Ciò che succede sulla gru resta nella gru. Non era mai stato realizzato primo un hotel all'interno della gru e, per chi non soffre di vertigini, vivere una notte sospesi nel cielo, può essere un sogno di totale privacy. Gli amanti dell'adrenalina e gli appassionati dell'alta quota non potranno resistere all'eccitazione di trascorrere un soggiorno nel cielo di Amsterdam: questo è quello che può offrire il Crane Hotel Faralda Amsterdam, il primo albergo realizzato dentro una gru.

Faralda era una bella e sensuale signora olandese. Il nome scelto dall'hotel dentro una gru nel cielo di Amsterdam fa riferimento ad una donna anti-conformista e stravagante vissuta negli anni '40 che grazie al suo carattere ambizioso e determinato, è riuscita a realizzare l'impossibile. È impossibile sembrava poter creare un albergo dentro una gru monumentale ma ad Amsterdam ci sono riusciti. Forse per alcuni un sogno che diventa realtà. Ognuno è in grado di realizzare un sogno: situato sulla riva del fiume di Harlingen, di fronte alla città di Amsterdam, il Crane Hotel Faralda Amsterdam di sicuro non è un albergo adatto ai più deboli di cuore. Ogni mattina però ci si sveglia con una vista diversa perché la gru è mossa dal vento.

Il Crane Hotel Faralda Amsterdam offre tre suite nella gru, una piscina riscaldata sul ponte superiore e una lounge panoramica. È un hotel unico in Europa, un luogo segreto e nascosto nel cielo di Amsterdam. Due ascensori panoramici offrono accesso in cima alla gru. Ognuna delle tre suite Ogni suite dispone di una propria identità (Free Spirit, Secret e Mystique) e tutte e tre hanno una vista meravigliosa sul paesaggio, ad un'altezza tra i 35 e i 50 metri. Le suite sono arredate con opulenza e godono di servizi dilusso a partire da 435 euro a notte fino a 750 euro della suite con piscina termale inclusa. Vari eventi esclusivi sono organizzati nella lounge dell'albergo. Ad Amsterdam è già il secondo Crane Hotel Faralda ad essere realizzato: il primo offre anche la possibilità di lancio con l'elastico.