Vi siete mai chiesti come deve essere la vita del genio della lampada? E se non fosse il genio della lampada ma del vaso, come vivreste? A questa domanda sapranno sicuramente rispondere gli ospiti del Pottery Village Bed & Breakfast, situato sull'isola sudcoreana di Yeongheung, nel Mar Giallo, dove si soggiorna all'interno di enormi vasi di ceramica. Il bizzarro Bed & Breakfast è infatti caratterizzato da sei case sul mare tutte con la forma di un vaso di ceramica tradizionale tipico coreano.

All'arrivo sembrerà di stare in un villaggio dei Fratelli Grimm, ma al di là di quest'apparenza pittoresca degli edifici, le case a forma di vaso all'interno hanno le stesse caratteristiche delle abitazioni tradizionali coreane. L'esterno ricorda un mondo da favola o di un cartone animato con la forma di un vaso coreano, largo alla base e col tetto che ristringe; ma l'interno ha tutti servizi di una casa normale.

La forma delle case del Pottery Village Bed & Breakfast ricorda quello delle antiche giare che venivano utilizzate per conservare i cibi. Si realizzavano col fango misto all'argilla e grazie ad alcuni fori appositi, gli alimenti si mantenevano freschi, sotterrando la giara nel terreno. Ogni famiglia coreana ne aveva almeno una. Come se fossero descritte in una favola dei Fratelli Grimm, queste case a forma di vaso se all'interno presentano linee semplici e arredi di legno, all'esterno sono completamente decorate e colorate come fossero dei veri vasi di ceramica. Alberi, fiori e cascate, ogni decorazione esterna riporta scene del paesaggio tipico dell'isola di Yeongheung, caratterizzata da una natura incontaminata e spiagge chiare. Alloggiare al Pottery Village Bed & Breakfast costa intorno ai 77 euro a notte ma l'esperienza è davvero unica. Altre informazioni sul luogo, per chi capisce il coreano, si possono trovare su questo sito.