Apparentemente identica ad una qualunque cittadina americana con strade, parchi, palazzi, uffici, chiese, abitazioni, distributori di benzina e autostrade simulate ma nessun abitante: benvenuti nella prima smart city al mondo creata solo per le tecnologie. "Alla fine di una strada di sei miglia in una valle a secco nel sud del New Mexico, i ricercatori stanno costruendo un primo banco di prova nel suo genere per il futuro", si legge sul sito di CITE (Center for Innovation Testing and Evaluation), una città senza cittadini ma fatta solo per testare le tecnologie.

Benvenuti nella prima città per sole tecnologie. CITE sarà come un laboratorio vivente per la più recente tecnologia d'avanguardia. Del tutto uguale ad una qualunque città ma nessuno ci potrà vivere, solo droni, auto senza conducenti e tutte le tecnologie per il futuro. La smart city del New Mexico, appena fuori Las Cruces, vedrà l'inizio dei lavori di realizzazione nell'autunno 2015. "L'obiettivo del CITE è quello di fornire l'opportunità di testare su larga scala esperimenti tech in condizioni reali senza che nessuno si faccia male", spiega Bob Brumley, amministratore delegato di Pegasus Global Holdings, società di sviluppo tecnologico che ha ideato il progetto e prevede un investimento di 1 miliardo di dollari nei prossimi cinque anni. Gli esperimenti che verranno effettuati nella prima SimCity per tecnologie verteranno principalmente sui sistemi di trasporto intelligenti soprattutto per quanto riguarda le nuove tecnologie sostenibili, auto senza conducenti e sicurezza sulle strade. A CITE si possono verificarsi incidenti senza che nessuno si faccia male. Rispetto ad altre smart city che stanno nascendo di recente, CITE si differenzia perché qui le condizioni di vita sono reali: pioggia, vento, sole, neve. E se per testare la città serviranno le persone, si potranno aggiungere sempre in un secondo momento. Ma se CITE vedrà realmente il completamento, previsto tra il 2018 ed il 2020, potrà fornirci uno sguardo utile ed affascinante su come saranno le città del futuro.