in foto: Photo credit Adam Arrower

Sarà capitato a tutti di sognare almeno una volta nella vita di volare sopra un albero, semmai in una distesa di boschi, forse anche influenzati da alcune immagini tratte dalla saga di Twilight dove la protagonista viene condotta dal suo amato vampiro in un volo pindarico da albero ad albero di una foresta. Certo già camminare in un bosco è un'esperienza incredibile che può appagare il corpo e lo spirito, ma perché accontentarsi di camminare all'ombra degli alberi quando si può passeggiare sugli alberi? È quello che possono tutti quelli che si recheranno a Città del Capo, in Sud Africa, per camminare sul Kirstenbosch Centenary Tree Canopy Walkway, una passerella a forma di scheletro di serpente, che attraversa la foresta sudafricana.

Passeggiare sugli alberi è un'esperienza unica al mondo, e dal Kirstenbosch Centenary Tree Canopy Walkway l'emozione è ancora maggiore perché si raggiungono dei punti panoramici sulla foresta del Sud Africa che tolgono il fiato. L'incredibile passerella sugli alberi misura 130 metri di lunghezza , il corrispettivo di circa 1,5 campi di calcio. Inizia il percorso da terra, poi la pendenza inizia leggermente ad aumentare salendo sempre di più tra le cime degli alberi fino ad arrivare in vetta con uno sguardo dall'alto su tutta la foresta. A volte i visitatori devono portare con sé un ombrello perché puàò capitare di passare attraverso le nuvole cariche di pioggia sulla foresta, ma potete essere certi che da lì sopra si può ammirare un'alba o un tramonto da togliere il fiato. Costato 400.000 dollari di donazioni private, il Kirstenbosch Centenary Tree Canopy Walkway è stato realizzato in due anni grazie ad una struttura in travi di acciaio che consente di raggiungere la vetta degli alberi, a 12 metri da terra, per un'esperienza che difficilmente dimenticherete.