"Tanto tempo fa, in una galassia lontana lontana…", è l'inizio di ogni film della saga Star Wars (Guerre Stellari) ma per chi è fan della serie o chi semplicemente ha sempre sognato una camera da letto spaziale, non deve per forza recarsi in una galassia lontana per vedere esaudito il proprio desiderio. Spesso siamo portati a credere che per realizzare ogni desiderio sia necessario spendere e spandere quando invece la risposta alle nostre richieste può essere più semplice e facile da realizzare di quel che si pensi, basta crederci e seguire i giusti consigli.

Grazie all'ingegno e le spiegazioni del designer Edward McGowan di PlainJoe Studios condivise su Reddit, possiamo sapere come costruire un letto da Guerre Stellari da soli. "Io lavoro in uno studio di progettazione con mio fratello. Facciamo questo genere di cose per i clienti, ma un giorno mio fratello ha iniziato a fare una camera da letto a tema Star War per suo figlio. Finora è costato solo circa $ 250 ed è realizzato con oggetti di recupero". Il letto realizato consiste in una cabina di guida stile Millennium Falcon con una gamba AT-AT utilizzata per il supporto. L'ala è la scrivania. La ventola è in realtà invertita e soffia aria alla zona notte. La parte anteriore della finestra è decorata per sembrare una porta di accesso alla cabina spaziale ma quando è necessario può essere aperta tranquillamente per far entrare la luce del Sole e chissà su quale pianeti si sarà atterrati.