Tutti conosceranno sicuramente i pallet come quelle pedane usate per il trasporto delle merci, nell'industria o nei negozi. Ma i pallet possono essere riciclati in tanti modi utili ed originali. Le possibilità di riutilizzo dei pallet, che sono facili da reperire ed economici, sono davvero innumerevoli: da arredi per la casa ad elementi di recupero per creare giocattoli fino a diventare dei veri e propri materiali da costruzione. Con i pallet si può costruire una vera e propria casa capace di durare nel tempo. Si può realizzare una piccola abitazione di pallet fai da te con un budget davvero alla portata di tutti. Ognuno può costruirsi una casa con i pallet in poco tempo e in base alle proprie esigenze.

I pallet sono realizzati con un materiale molto resistente, generalmente in legno di pino che consente di sopportare fino a 1000 chili di peso. Riciclando i pallet si può edificare una casa robusta ed accogliente. L'abitazione può essere diversa in base alle esigenze del proprietario ma anche alle condizioni atmosferiche, l'unica caratteristica certa è l'economicità del materiale, la grande reperibilità e flessibilità di assemblaggio. Se si considera inoltre che oltre un milione di pallet vengono gettati via ogni anno in tutto il mondo è immediato comprendere quanto sia facile ed economico usare questo materiale da costruzione ma anche per arredare casa. Costruire una casa fatta di pallet può richiedere davvero poco tempo e pochi soldi.

Scelta dei materiali.

Per costruire una casa di pallet, necessitano circa 120 pedane. I pallet da riciclare si possono trovare fuori ai grandi magazzini, nei centri di deposito o di distribuzione all'ingrosso ma anche fuori ai negozi.

Non tutti i pallet possono essere utilizzati come materiale da costruzione. Si dovrebbe evitare di usare pallet che riportano il marchio IPPC, in quanto sono stati trattati con prodotti chimici nocivi; pallet che presentano dei danni; pallet che sono stati verniciati perché possono contenere formaldeide; pallet usati da venditori ambulanti che possono presentare cattivi odori e che in genere sono stati troppo tempo esposti all'umidità.

Progettazione.

È sempre consigliabile avere un disegno preliminare prima di iniziare a costruire. Per edificare una casa di pallet serve dividere le pedane in assi separati in modo da poter assemblare il materiale in base al progetto ideato.

Costruzione.

Per edificare una casa di pallet si possono creare delle fondamenta, anche se non è necessario, con file di mattoni o con pedane stesse in modo da rialzare la costruzione dal terreno ed evitare che sia a diretto contatto con l'umidità del suolo. Una volta creata la base bisogna realizzare le varie pareti, esterne e interne, facendo soprattuto attenzione ai supporti verticali per porte e finestre, nonché per il tetto. Per la costruzione del tetto è sconsigliato mettere direttamente le pedane di pallet perché graverebbe troppo sul peso della casa; conviene dunque creare assi separate da assemblare. Le pareti vanno inoltre isolate: non c'è nulla di meglio della lana di vetro, ma anche il polietilene ordinario può bastare per proteggere la casa dagli agenti atmosferici e altro. Le pareti interne possono essere costruite utilizzando le tavole dei pallet. Infine, una volta completata la struttura dell'abitazione, è consigliabile applicare una sostanza ignifuga per il legno e poi passare a verniciare il tutto.

Pallet house.

I designer di I-Beam design hanno questa casa come rifugio di emergenza. In seguita alla guerra del Kossovo, i designer newyorkesi hanno dimostrato che l'84% dei profughi ed immigrati del mondo potrebbero essere ospitati grazie ad un anno di fornitura di pallet riciclati provenienti dagli Stati Uniti. Ogni anno infatti milioni di pallet sono gettati negli USA e con questo materiale da riciclare, 33 milioni di rifugiati potrebbero vivere in una Pallet House. Chiunque può costruire una casa fatta di pallet in meno di uno giorno e con poco. Il prototipo di Pallet House Project è stato costruito dai designer di I-Beam nel giardino del Principe Carlo d'Inghilterra ma questa casa può essere replicata ovunque nel mondo.

Per una Pallet House di circa 25 metri quadrati servono 100 pallet riciclati, sollevati ed inchiodati da un gruppo di da 4-5 persone in meno di una settimana. Durante i lavori di costruzione, teloni o coperture ondulate possono devono essere usati per impedire la penetrazione dell'acqua fino a quando non ci sarà un numero sufficiente di pallet da costruzione per la casa. Terra, lana o paglia possono essere usati per riempire le cavità delle pareti e fungere da isolamento. "La Pallet House si adatta alla maggior parte dei climi sulla Terra e fornisce una soluzione più duratura di casa per i 33 milioni di sfollati del mondo che spendono una media di 7 anni nei campi profughi", spiegano i designer newyorkesi che hanno messo a disposizione sul proprio sito tutti i disegni e i dettagli della Pallet House, nonché le istruzioni in stile IKEA, al costo di 75 dollari (meno di 100 euro!).