Chi dice che l'edilizia sia solo un lavoro da uomini? Certo a volte necessita una forza di cui le donne non dispongono, ma per costruire la propria piccola casa dei sogni può bastare anche solo tanta voglia di fare e un trucco: le istruzioni di Pin Up House. Vi chiederete "Cos'è?": si tratta di un sito dove un giovane architetto mette a disposizione minuziose e dettagliate istruzioni, con piante, schemi e disegni, per chiunque voglia costruire una mini-abitazione. C'è il modello Virginia, il modello Alice, Gina o Clara, tutte piccole case bellissime ma soprattutto facili da costruire con meno di 30 euro.

Ogni casa è ispirata ad un mito, e dotata di ogni comfort grazie allo studio dettagliato di mobili multifunzionali. Cheryl Cabin, ad esempio, è una deliziosa mini abitazione ispirata all'architetto Jeffrey Broadhurst e prende il nome dalla famosa ragazza pin-up Cheryl Tiegs. L'idea di un sito stile IKEA che mettesse a disposizione mini case da autocostruire è venuto al giovane architetto Joshua Woodsman che scrive sul suo sito: "Ho sempre vissuto in una capanna, fuori e sopra, per la maggior parte della mia vita. Amo la semplicità e la convenienza dello stile di vita rurale. Si può essere vicini alla natura e godere di tutti i comfort di casa. Questo è il motivo per cui ho sviluppato questo progetto. Acquistando i miei piani, non solo si può creare uno spazio pratico, ma avrete modo anche di aiutarmi a realizzare questa visione".

La Cheryl Cabin è una casa bianca e corallo, a cui si accede tramite una scala. Un'unica stanza dove tutti i mobili sono multifunzionali e riciclabili. Basta acquistare le piante e tutte le istruzioni scaricabili dal sito di Pin Up Houses per 29 dollari e iniziare a provare a voi stesse che non c'è nulla che non potete realizzare. E dunque girl power sia!