È già record d'incassi per il nuovo film della Disney che anima, a più di cinquant'anni di distanza dall'omonimo cartone, il Libro della Giungla. Perché il desiderio di vivere in modo selvaggio accompagna l'uomo sin da quando è piccolo e lo segue lungo la crescita tanto che oggi è sempre più una tendenza dell'architettura quella di creare case sull'albero, resort immersi nei boschi o nelle foreste, che possano dare un senso di fuga dalla routine quotidiana. Così per chi sin da bambino ha desiderato vivere come Mowgli, o semplicemente è stato ispirato dal nuovo film di animazione Disney sul Libro della Giungla, ci sono alcuni luoghi davvero spettacolari dove è possibile prenotare per vivere anche solo una notte da uomo selvaggio.

Se desiderate vivere come Mowgli e sentirvi parte del Libro della Giungla, potete recarvi in alcune delle case sull'albero più incredibili di sempre. Alcune strutture svettano tra le cime degli alberi come la Watamu Treehouse in Kenya: due torri a forma di capanna, sette camere da letto in tutto, che condividono una spettacolare piscina con vista sulla foresta. "C'è tutto quello che serve qui per una vacanza meravigliosa.", fanno sapere dalla struttura. "Basta portare voi stessi e i vostri giocattoli. Se prenotate la formula base, è possibile portare il proprio cibo da preparare per il cuoco, ma se si sceglie di non farlo, nessun problema: consegne giornaliere di pesce fresco e prodotti, e qualcosa dal supermercato locale possono essere organizzate. La casa ha anche il servizio di pulizia, il personale di sicurezza e una cuoca davvero eccellente". Altre case sull'albero assomigliano a nidi di uccelli incastrati tra i rami come il Bird's Nest in Svezia, che racchiude dietro una forma piuttosto ispida una camera da letto di lusso con ogni comfort per una notte romantica. Perché seppur il desiderio è quello di vivere nella giungle, in pochi piacerebbe alloggiare in un luogo spartano, dunque non temete: tutte queste case sull'albero sono dotate di tutte le comodità di un hotel di lusso, per vivere tra i boschi ma con i comfort della città.