C'è chi conserva le scatole di cartone per archiviare altri oggetti, chi le riutilizza per imballare, chi le butta e chi le ricicla in modo creativo. Quando arriva un pacco di Amazon, l'emozione del nuovo acquisto e sicuramente superiore a qualsiasi altro pensiero che ne riguardi la confezione. Ma una volta che si è aperta la scatola e si è goduto dell'oggetto, sono tanti i modi in cui si può riutilizzare il cartone d'imballaggio. L'artista giapponese Monomi Ohno crea delle spettacolari sculture tridimensionali con delle semplici scatole Amazon.

Per Monami Ono tutto è iniziato all'Osaka University of the Arts, mentre studiava animazione 3D: i programmi necessari per il suo corso di studio erano troppo costosi, così, per esercitarsi nella modellazione tridimensionale, pensò di usare dei materiali poveri da lavorare. Si accorse che in casa aveva molti cartoni del rivenditore online Amazon: “Ho provato a fare qualcosa, ho scoperto che il cartone è un mezzo sorprendentemente divertente con cui lavorare, e da lì ho veramente iniziato a ricevere soddisfazioni nel creare con il cartone!”. Quella che doveva essere solo una pratica di modellazione 3D è diventata una vera e propria arte per Monami Ono.

Scarpe, carri armati, sculture, ogni cartone diventa un vero capolavoro nelle mani di Monami Ono. Inizialmente le scatole modellate servivano solo come prototipo per modelli di plastica. Ma presto l'artista giapponese si è resa conto che lavorare con pezzi di plastica pre-stampati significava meno libertà nel plasmare a proprio piacimento. “Ho pensato che sarebbe stato più interessante fare un carro armato di cartone, anche se sapevo che sarebbe diventato tutto molliccio e debole da bagnato.”. Oggi Monami Ono riesce a creare davvero tutto con il cartone, anche delle comode scarpe. Il suo progetto futuro è la realizzazione di un androide a grandezza naturale, per il momento le braccia sono già state completate.