Case ecologiche, mobili sostenibili, vita eco-compatibile, ormai non si parla d'altro che di rispettare l'ambiente e condurre una vita sostenibile dovrebbe essere l'imperativo categorico di tutti, specialmente nel paesi più sviluppati del mondo che solo la causa del maggior tasso di inquinamento del Pianeta. Ma a volte che fatica! Adottare un atteggiamento sempre rispettoso della natura può essere difficile per una società abituata al consumismo e allo spreco, e non sempre i risultati sono soddisfacenti come vorremo (non bisogna temere di ammetterlo). Ma a volte fare scelte sostenibili può essere invece più semplice e gratificante di quel che si pensi: Simin Qiu, uno studente di design del Royal College of Art di Londra, ha ideato un elegante rubinetto capace di far risparmiare acqua corrente in casa e di stupire anche la vista con giochi artistici inimmaginabili.

Swirl è il rubinetto del futuro: ecologico, facile da usare e ricco di sorprese. Facendo scorrere l'acqua attraverso una turbina, in un elegante movimento vorticoso, Swirl riesce a far risparmiare fino al 15% in meno di acqua utilizzata rispetto ai tradizionali rubinetti. E non solo eco-compatibile, il rubinetto sostenibile, grazie a tre modelli differenti di turbina, crea diversi flussi d'acqua dal disegno artistico e stupefacente facilmente azionabili attraverso un pulsante a scomparsa posto sulla sommità del braccio del rubinetto. Non solo Swirl cattura l'attenzione per il suo design minimale ed elegante, ma riesce a stupire la vista con giochi d'acqua spettacolari, per di più facendo risparmiare un bel po' di acqua in casa. Il progetto di Simin Qiu ha infatti vinto il Premio iF Design Concept nel 2014, distinguendosi non solo per la sua forma raffinata e l'innovazione artistica introdotta in casa, ma per l'intelligenza del suo sistema.