Al momento può sembrare poco più di un colossale buco a forma di ciambella nel terreno ma il video è il primo assaggio del nuovo Campus Apple progettato da Norman Foster a Cupertino. Il film di 8 minuti, girato con un'action camera (GoPro Hero 3) fissata sul drone DJI Phantom 2, riprende il cantiere dall'alto e dimostra che la costruzione di un enorme parcheggio sotterraneo dell'edificio è iniziata, con grosse quantità di calcestruzzo versate in una sezione della trincea. Le riprese aeree del Campus in costruzione sono state caricate da un utente di YouTube, JCMinn, che mostra in anteprima le prime immagini della nuova sede Apple – nota come Apple Campus 2 – a Cupertino, in California.

Progettato dal famoso architetto Norman Foster, il nuovo quartier generale Apple è un edificio a forma di "astronave" che costa una fortuna: tra i 3 e i 5 miliardi di dollari. L'anello di quattro piani metterà 13.000 ingegneri e progettisti sotto un unico tetto curvo. Non sarà l'unico posto dove lavoreranno i dipendenti Apple in loco (un gruppo di edifici nascosto al margine meridionale del campus sarà riservato per la R & S), ma l'astronave è sicuramente l'attrazione principale, e dalle indiscrezioni fuoriuscite finora dovrebbe essere non meno all'avanguardia rispetto a qualsiasi gadget Apple. L'Apple Campus 2 sorgerà nella città di South Bay – un sito che era una volta sede di HP e Compaq, a nord est di Cupertino (California, USA). Immerso nel verde, l'edificio vanterà ampie vetrate e sarà alimentato interamente da energia rinnovabile, un esempio unico al mondo per quanto riguarda uffici di queste dimensioni. La parte più verde dello sviluppo non è nemmeno l'edificio stesso, è tutto ciò che lo circonda. Le immagini fornite dallo studio Foster + Partners mostrano, più che un campus aziendale, un enorme parco. L'ufficio siederà su un terreno di 176 acri di terreno, la maggior parte dei quali sarà dedicato alla flora e alla fauna locali che agiranno come una barriera tra le pareti, dal pavimento al soffitto di vetro, e il mondo esterno: un Campus che lo stesso Steve Jobs aveva definito come "il miglior edificio per uffici nel mondo".

Dai render circolati negli ultimi mesi apprendiamo che il piano terra dell'astronave è destinato a promuovere la collaborazione. I cerchi interni ed esterni di ogni piano saranno lasciati aperti come passerelle, consentendo ai dipendenti di circolare intorno all'anello. Peter Oppenheimer, CFO di Apple, ha detto: "Abbiamo scoperto che i rettangoli o i quadrati o i lunghi edifici inibiscono la collaborazione … Volevamo che questo fosse un edificio percorribile, e questo è il motivo per cui alla fine abbiamo optato per un cerchio". I dipendenti potranno godere di una massiccia caffetteria di 90.000 metri quadrati scolpita in una sezione dell'edificio, da cui saranno in grado di raggiungere a piedi il parco sia all'interno che all'esterno dell'anello. Dopo di che, si potrà andare al centro fitness in loco, situato appena a nord del fabbricato principale. Le immagini offrono un assaggio di alcuni dettagli dell'impresa "senza precedenti": pannelli di vetro concavo da 40 piedi che vanno dal pavimento al soffitto vengono fabbricati appositamente per la facciata di quattro piani. "Non c'è un pezzo dritto di vetro in tutto l'edificio," Jobs vantava nella sua presentazione iniziale, "Questo progetto sta superando i confini della tecnologia in quasi ogni aspetto".