in foto: PIC BY JORGE SAENZ

Jurrasic Park ha influenzato diverse generazioni: qualsiasi bambino abbia visto il famoso film di fantascienza avrà desiderato almeno una volta nella vita che i dinosauri tornassero sulla terra. In tanti si sono chiesti come doveva essere il mondo prima della scomparsa dei dinosauri e sicuramente nessuno potrà mai dare una risposta sicura. Ma il fotografo Jorge Saenz ha provato ad immaginare eventuali ambientazioni in cui i dinosauri sono protagonisti: questa volta non si tratta di scene da film né computerizzati ma sono i dinosauri giocattolo di suo figlio ad essere andati in giro per il mondo. Dal 2013 Jorge Saenz ha scattato una serie di fotografie di luoghi reali che acquistano un'atmosfera preistorica grazie ai dinosauri giocattolo posti come protagonisti degli scatti. In poco tempo l'account di Instagram #dinodinaseries ha raggiunto più di 17000 followers e ad oggi si contano circa 530 fotografie incredibili.

Dal Brasile al Perù passando per la Bolivia, i dinosauri di Jorge Saenz esplorano il mondo. La prima foto che ha avuto successo su Instagram è quella che Saenz aveva scattato alla moglie sul balcone di casa e sul pavimento dell'abitazione per caso c'era un dinosauro giocattolo del loro bambino. Il pupazzo fotografato era un brachiosauro verde acquistato in un mercato delle pulci di La Paz, in Bolivia. Il grande riscontro di quella foto sui social ha portato il fotografo paraguayano a creare la serie di scatti #dinodinaseries. E così Dino è stato fotografato alle cascate di Iguaçu a Foz do Iguacu, in Brasile, su Machu Picchu, e così in varie parti del mondo. Oggi i Dinos, che sono più di venti, hanno viaggiato in Paraguay, Argentina, Uruguay, Cile, Brasile, Bolivia, Perù, Ecuador e Cuba.