Già prima che diventasse il nuovo Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump era conosciuto come uno degli uomini più ricchi del mondo. La sua fortuna la deve ai genitori: nel 1923 Fred e Elizabeth Trump hanno fondato quella che p conosciuto come la Trump Organization, i cui massimi investimenti sono in campo immobiliare e di cui Donald Trump oggi è l'unico proprietario. Definire il numero preciso di proprietà possedute da Donald Trump è dunque difficile, né lui ha mai fornito una cifra certa e pubblica: è possibile però indicare quelle che sono le case più famose e vissute dall'appena eletto 45° Presidente degli Stati Uniti d'America.

1. Trump Tower – Manhattan, NY, USA.

La proprietà più nota di Donald Trump è senza dubbio la Trump Tower. In neo eletto presidente statunitense, prima del suo trasferimento alla Casa Bianca, viveva nella Penthouse della Trump Tower, considerato uno dei più preziosi e iconici edifici di Manhattan: quale altro miliardario del mondo può vantarsi di vivere in un edificio che porta il proprio nome! La Penthouse è l'attico del famoso grattacielo sulla Fifth Avenue, costituito da 58 piani ad uso misto. Nella Trump Tower trovano infatti spazio, oltre gli uffici della Trump Organization, negozi, ristoranti ed appartamenti finemente arredati, oltre che l'appartamento dove vive Donald Trump con la moglie ed i figli. Un'ascensore dalla sontuosa hall del grattacielo conduce direttamente nella penthouse che è stata progettata per assomigliare alla Reggia di Versailles con arredi di oro, rivestimenti in marmo dal pavimento al soffitto, affreschi con tempi mitologici, statue e lampadari principeschi. Il valore di tale attico con vista su Central Park è di 100 milioni di dollari.

2. Mar-a-Lago – Palm Beach, Florida, USA.

La seconda residenza di Donald Trump si trova a Palm Beach, in Florida, e ha fatto da scenario a vari eventi durante la campagna elettorale. Lo stesso Trump la definisce "la casa lontano da casa" e dopo averci vissuto per 10 anni oggi la tenuta è stata trasformata in un resort di lusso e club privato che si estende per 34.000 metri quadrati, con 126 stanze, tra cui 58 camere, 33 bagni e 3 rifugi, piscine, campi da golf, tennis e spa. La villa ha ospitato negli anni diverse celebrità internazionali e qui sono state celebrate anche le nozze di Eric Trump con Lara Yunask. La tenuta attualmente ha un valore di 250 milioni di dollari. A Palm Beach Trump possedeva anche un'altra proprietà, la Maison de L'Amitie, acquistata nel 2005 e poi rivenduta per 100 milioni dollari al magnate russo Dmitry Rybolovlev nel 2008: tale vendita l'ha resa la casa più costosa d'America.

3. Trump Vinery – Charlottesville, Virginia, USA.

Donald Trump vanta anche una casa su un vigneto tentacolare a Charlottesville, in Virginia. La tenuta prima era di proprietà dell'imprenditore John Kluge, la cui vedova Patricia Kluge, dopo la morte del marito, aveva tentato di mantenere redditizia. In seguito agli di Patricia Kluge andati male, la Bank of America cessò la proprietà a Trump per 14,4 milioni di dollari, cifra lontana dal suo valore reale stimato tra i 70 milioni e i 100 milioni di dollari. La proprietà comprende un palazzo 7000 metri quadrati con 45 camere, un cinema, una spa, piscina, oltre ad un vigneto di 2000 acri, una cantina completamente attrezzata e una stalla per cavalli, con vista mozzafiato sulle Blue Ridge Mountains.

4. Seven Springs – Bedford, NY, USA.

Questa casa fuori New York è stata costruita nel 1919 per l primo presidente della Banca Mondiale, Eugene Meyer ed è stata acquistata da Donald Trump nel 1996 per 7.5 milioni di dollari. La lussuosa villa comprende 60 stanze, di cui 15 sono camere da letto, tre piscine, una pista da bowling, oltre a vari ambienti destinati al personale di servizio. Seven Springs serve come casa di vacanza per la famiglia Trump dove vengono praticate attività divertenti come la pesca e le escursioni.

5. Trump Park Avenue – Manhattan, NY, USA.

Donald Trump non possiede solo la Trump Tower a New York ma ben tre grattacieli. Uno di questi è il Trump Park Avenue dove Trump possiede due attici personali, in cui non ha mai vissuto né pare abbia l'intenzione di soggiornarvi, ma sono usati più come appartamenti di investimento. Originariamente conosciuto nel 1930 come il Barbizon Plaza Hotel, Donald Trump col tempo ha acquistato tutto l'edificio trasformando l'hotel in un condominio esclusivo di appartamenti e attici

6. Villa di Beverly Hills – Beverly Hills, California, USA.

Questo palazzo in stile coloniale a Beverly Hills si sviluppa su un una superficie di circa 3000 metri quadrati ma è una proprietà quasi completamente trascurata da Donald Trump che, nonostante la casa si trovi in Rodeo Drive, preferisce soggiornare in alberghi di lusso ogni volta che viene in città. Dotato di una piscina, un centro benessere e un campo da basket e tennis, il palazzo di Trump su Rodeo Drive comprende sei camere da letto e altrettanti bagni, ma presto verrà messo in vendita per 12 milioni di dollari.

7. The Trump Bilding – Manhattan, NY, USA.

Il terzo grattacielo di proprietà di Donald Trump a New York è il Trump Building al 40 di Wall Street, una delle zone di affari più trafficate di New York e del mondo. L'edificio conta 70 piani e fino al 1930, quando ospitava la Bank of Manhattan, è stato l'edificio più alto del mondo. Quando nel 1995 Trump comprò l'immobile valeva poco più di 1 milione di dollari; oggi, dopo la ristrutturazione e lo sviluppo dal miliardario americano, il valore di mercato è di circa 260 milioni di dollari, secondo Forbes del 2006, mentre per il Dipartimento delle Finanze di New York è stato valutato a 350 milioni di dollari.

8. Trum Hotel – Las Vegas, Nevada, USA.

Sembra un lingotto d'oro questo hotel di proprietà di Donald Trump. Le finestre di questo grattacielo di 64 piani sono infatti rivestite di oro 24 carati. L'hotel, inaugurato nel 2008, ha 1.282 camere, di cui 300 sono unità condominiali vendute all'Hilton Grand Vacation. L'intera proprietà ha un valore di circa 300 milioni di dollari anche se Trump ne possiede solo 162 milioni perché lo sviluppo è stato congiunto con altri due miliardari, Jack Wishna e Phil Ruffin.

9. Trump National Golf Club – Rancho Palos Verdes, California, USA.

In questa tenuta della California, oltre ai campi da golf, Donal Trump possiede una casa con 5 camere da letto. La proprietà, oltre la villa della famiglia Trump, comprende una serie di case di lusso, valutate dai 3 ai 4 milioni di dollari e considerate alcune delle case più costose in vendita a Rancho Palos Verdes. Tutte hanno accesso privato al campo da golf panoramico.

10. Trump International Hotel and Tower – Chicago, Illinois, USA.

Questo edificio è un'icona nello skyline di Chicago dal 2008. Alto 360 metri se si considera il tetto e 423 m tenendo conto dell'antenna, sorge sulle rive del fiume Chicago. Comprende 339 camere d'albergo e un ristorante a cinque stelle che si trova al 16° piano da cui prende il nome "Sedici".