Tutto ha preso origine "Quando mi sono trasferito nel mio appartamento nuovo, l'ultimo proprietario aveva lasciato vari mobili IKEA da riparare nel mezzo del salotto", spiega Samuel Bernier, e per acquistare arredi nuovi "Tutto era troppo costoso per me o molto brutto. Inoltre, l'IKEA più vicina era ad un'ora di distanza in autobus". Così si accende la lampadina e il giovane designer inizia a provare a riconvertire vecchi mobili Ikea in qualcosa di nuovo e ancora funzionale. Prima tocca ad alcune lampade reinventate grazie ala stampa 3D, di recente invece, in collaborazione con lo studente svizzero Andreas Bhend, da uno sgabello Ikea si è riusciti a ricavare addirittura un'incredibile bicicletta.

Usando un banale sgabello Ikea in legno della linea FROSTA, Andreas Bhend e Samuel N. Bernier hanno realizzato Draisienne, una bici davvero cool. La trasformazione dello sgabello Ikea in bicicletta è seguito da un dettagliato libretto di istruzioni in cui, oltre i pezzi dello sgabello, vanno aggiunti alcuni elementi stampati in 3D ma che chiunque può farsi produrre. Andreas Bhend e Samuel N. Bernier, inizialmente erano due sconosciuti. Quando Samuel vide su un blog i libretti pittografici di Andreas, completi di istruzioni, dei mobili del colosso svedese, Bernier ha pensato bene di personalizzare una parte del tutto con una componente originale fai da te: "Andreas, se stai leggendo questo, mi piacerebbe collaborare su una serie di rifacimenti IKEA con parti stampate 3D e istruzioni", si leggeva in un commento alla fine del blog. Questo è esattamente quello che è successo. "Andreas è uno studente nella parte orientale della Svizzera, mentre io lavoro a tempo pieno per il FabShop, una startup di stampa 3D a Parigi. Noi non ci conoscevamo, ma siamo stati motivati ​​dal progetto. Andreas ha preso il treno per Parigi, dove abbiamo trascorso due giorni e mezzo per creare Draisienne". Ecco tutte le istruzioni per trasformare uno sgabello FROSTA in una originale bicicletta in legno per bambini