È probabile che i designer Balenciaga siano dei grandi fan di IKEA, di certo ha fatto il giro del mondo la notizia riguardante la nuova borsa della casa di moda di lusso che imita la famosa shopping bag del colosso svedese ma con un prezzo del tutto diverso: se la celebre borsa blu di IKEA ha un costo irrisorio di appena 0.60 euro, il prezzo della nuova borsa Balenciaga in pelle blu è di 2.145 dollari (circa 1.695 euro). IKEA in merito non si era ancora pronunciata fino a ieri quando, in collaborazione con l'agenzia pubblicitaria Acne, il colosso svedese ha ideato una ironica campagna per riconoscere l'originale borsa FRAKTA da ogni imitazione.

IKEA si era dichiarata solo lusingata "per essere un'ispirazione ai più recenti disegni della passerella per Balenciaga", come aveva dichiarato Stella Monteiro, responsabile vendite per IKEA UK e Irlanda. La somiglianza tra la borsa Balenciaga, disegnata dallo stilista Demna Gvasalia, e l'originale FRAKTA era troppo divertente per lasciare in silenzio il team di creativi di IKEA. Così con l'aiuto della sua agenzia partner Acne e tramite il negozio Ikea Creative Shop di Stoccolma, IKEA ha ideato un comunicato stampa e un post social che spiega ironicamente ai consumatori come distinguere un originale FRAKTA da un falso

Come identificare una borsa Ikea Frakta original:
1) Scuotila. Se fruscia, è l'originale.
2) Multifunzionale. Può trasportare attrezzature da hockey, mattoni e persino dell'acqua.
3) Gettala nella spazzatura. Una vera Frakta può essere semplicemente risciacquata con un tubo da giardino quando è sporca.
4) Piegala. Riesci a piegarla alle dimensioni di una piccola borsa? Se la risposta è sì, congratulazioni.
5) Guarda dentro. L'originale ha un autentico marchio Ikea.
6) Prezzo. Solo € 0,60.

La risposta di IKEA è stata realizzata in poco tempo: Johan Holmgren, direttore creativo di Acne, il giorno dopo il lancio della borsa di Balenciaga ha contattato il colosso svedese proponendo la campagna: "Siamo andati da uno dei nostri fotografi di moda, Anders Kylberg, e abbiamo immortalato la borsa nel suo studio, con quella stessa sensazione e illuminazione della borsa di Balenciaga. Quello stesso giorno abbiamo inviato il lavoro finito a tutti i vari mercati di Ikea in tutto il mondo". L'immagine è stata poi diffusa sui social network come possibile comica reazione di IKEA.

La shopping bag Frakta di IKEA è stata disegnata dai fratelli Marianne e Knut Hagberg. Realizzata in materiale sintetico, il polipropilene, risulta adatta agli usi più svariati, che vanno dallo smaltimento dei rifiuti all'archiviazione di vestiti. La nuova borsa Ballerina di Balenciaga è stata paragonata alla shopping bag di IKEA per la simile tonalità blu e le doppie spalline. Tuttavia, la casa di moda ci tiene a precisare che la sua borsa è fatta di pelle, rugosa e di un blu differente; ha la zip che si chiude, a differenza dell'originale Frakta. Probabilmente la somiglianza va imputata all'uso di oggetti iconici della cultura pop con altre funzioni e in altri contesti. Di certo, come ha affermato Stella Monteiro: "Nulla batte la versatilità di una grande borsa blu!".