Un giorno vi sveglierete guardando il mare, il giorno dopo potreste scegliere di trovarvi sul pizzo di una montagna, e l'altro giorno ancora in piena campagna o sotto un cielo stellato nel deserto: ecco cosa vi aspetterà se deciderete di aprirvi al nuovo modo di viaggiare proposto dallo studio di architetti slovacchi di Nice Architects. Eco-capsula è la prima casa portatile che offre un'esperienza di viaggio senza pari. Portatile, autosufficiente e flessibile, eco-capsula può essere portata in tutto il mondo e si adatta ad una vasta gamma di applicazioni: da una stazione di ricerca indipendente o un complesso turistico ad una casa di vacanze o un alloggio di emergenza.

Nonostante le piccole dimensioni, Eco-capsula ospita comodamente due persone con tutti gli elementi essenziali necessari per un soggiorno prolungato confortevole. Grazie infatti ad un sistema di ricarica ad su energia solare ed eolica, Eco-Capsula è una vera e propria casa mobile con zona notte per due, cucina, bagno e spazio per lo stoccaggio, che vi consente di allontanarvi dalla routine quotidiana anche per un anno. "Ecocapsula è una casa a basso consumo energetico confezionato in una forma compatta. La disposizione spaziale efficiente permette di godere della comodità di servizi per la casa in condizioni off-grid", spiegano i progettisti. Eco-capsula è alimentata infatti da una turbine eolica annessa ad un impianto di pannelli fotovoltaici che garantiscono acqua corrente ed elettricità anche in pieno deserto. La forma sferica facilita l'accumulo di acqua piovana e della rugiada che viene poi utilizzata come fonte d'acqua in casa. E se non dovesse esserci abbastanza vento o sole, Eco-capsula possiede un sistema di alimentazione a doppia batteria che garantisce l'autosufficienza. Grazie alle sue misure ridotte (2,55m × 4,45m × 2,25m) può essere inoltre inserita in un normale container per il trasporto o sul un rimorchio da auto per avere tutte le comodità di una camera d'albergo o di una casa ovunque vogliate.