Dimenticate i lenti treni notte ma anche i mezzi a lievitazione magnetica perché il nuovo servizio di trasporto in Giappone è ultra comodo e lussuoso. Si tratta del nuovo E001 series, chaiamto Train Suite Shiki-shima, ed è un treno notte deluxe ibrido, elettrico e diesel, che entrerà in funzione a partire dal 1° maggio 2017 secondo la richiesta della società di trasporto ferroviario del Giappone dell'Est. Il Train Suite Shiki-shima promette di eccellere in servizi esclusivi e comodità. Il progetto è del famoso designer giapponese Ken Okuyama Design che ha lavorato per Pininfarina collaborando ad importanti progetti come l'automobile Enzo Ferrari e la Ferrari P4/5.

L'esclusivo treno Suite Shiki-Shima è il nuovo modo per spostarsi in Giappone. Il progetto di Ken Okuyama Design, esperto di design di automobili come Porsche e Ferrari, è un treno notte con dieci carrozze. All'interno al posto delle tradizionali cuccette ci sono suite su due livelli dove ognuno degli ospiti, 34 in totale per viaggio sul tutto il treno, ha a disposizione un letto, spazio di archiviazione, una doccia e un wc. Un raffinato ristorante, una sala comune e tre suite private dal design unico, dove i passeggeri possono rilassarsi anche in una vasca da bagno, completano il progetto.

Nuove immagini degli interni sono state diffuse: le suite hanno finestre dal pavimento al soffitto; il ristorante è abbastanza spazioso per consentire che tutti gli ospiti mangino assieme se lo desiderano; la sala comune per il relax è caratterizzata da pareti dotate di un modello progettato per evocare l'immagine di una tranquilla foresta. C'è anche un bar e vari tavoli per l'intrattenimento serale degli ospiti. Il ristorante prevede un menù studiato appositamente da chef locali con ingredienti stagionali del Giappone. Il Train Suite Shiki-Shima viaggerà a partire dal 1° maggio attraverso l'est del paese e darà la possibilità di scegliere tra itinerari diversi di una, due o tre notti, con escursioni unici di carattere culturale, d'artigianato e gastronomici della regione. Un viaggio di tre notti e quattro giorni per un percorso di 1.800 chilometri, con partenza da Tokyo, avrà un costo di 750.000 yen per persona, circa 6.500 euro.