È diventato in pochissimo tempo una vera e propria mania, soprattutto tra i più giovani: si chiama Fidget Spinner ed è il giocattolo must-have del 2017 che si prepara a segnare il nostro secolo. Fidget Spinner, che letteralmente significa "scatto rotante", è più di un semplice gadget, si tratta di un gioco che aiuta ad alleviare lo stress, l'ansia, la stanchezza e l'iperattività. In America è così diffuso tra i più giovani che in molte scuole è stato vietato ma ormai non esiste sfida più divertente di questo piccolo disco trilobato che, sfruttando l'attrito tra a una serie di cuscinetti a sfera, ruota a tutta velocità intorno al suo asse.

Perfetta combinazione tra uno yo-yo, un'hula-hoop e un frisbee, il Fidget Spinner è l'ossessione del momento. Questo giocattolo che sta facendo impazzire i giovani di tutto il mondo è stato in realtà inventato nel 1997 da Catherine Hettinger come passatempo per sua figlia, solo oggi ha trovato una diffusione planetaria. In Italia ancora non si è affermato ma presto anche qui il Fidget Spinner diventerà una mania, tanto che i prezzi di vendita già sono in aumento. L'originale giocattolo è davvero un gadget semplice e infatti sono molti i genitori che non si capacitano sul suo rapido successo. E mentre l'Italia aspetta di mettersi al passo con le nuove tendenze, nel mondo già esistono tantissimi modelli e versioni di quello che è stato definito "lo yo-yo del terzo millennio". I vari Fidget Spinner si possono acquistare nei negozi, in edicola, su alcuni dei maggiori siti online, con un prezzo che varia dai 4 euro fino anche a costare 30 euro, oppure si possono creare in casa propria: ecco una selezione dei modelli migliori.

Come funziona il Fidget Spinner.

Il gioco del nuovo millennio è davvero semplice da usare: basta prendere tra due dita di una mano la parte centrale (un cuscinetto a sfere) del Fidget Spinner e con l'altra mano imprimere il movimento sui cuscinetti esterni. Per ottenere un buon funzionamento di questo gettonatissimo passatempo bisogna esercitare una forza di torsione sull'oggetto. Mettendo in moto i cuscinetti esterni, per la forza di attrito, il Fidget Spinner comincerà a ruotare su sé stesso: la rapida torsione del polso determina il movimento dell'oggetto. La durata della rotazione dipende dal cuscinetto al suo centro: una qualità migliore può determinare una variazione di rotazione da pochi secondi all'infinito. I cuscinetti di ceramica, o ibridi, sono i migliori presenti sul mercato: sono più costosi rispetto ai cuscinetti in acciaio inox standard, ma la differenza di rotazione e morbidezza al tatto è evidente. Il segreto è anche sperimentare e trovare il modello giusto per ognuno in base all'ergonomia del prodotto e alla preferenza di materiale al tatto. Può sembrare banale ma il Fidget Spinner può aiutare a migliorare la propria giornata ed è consigliato per persone con problemi di ADHD (disturbo evolutivo dell’autocontrollo).

I trucchi per far funzionare il Fidget Spinner.

Se la passione per il gioco del nuovo millennio vi sta catturando e non avete ancora capito come usare al meglio il vostro fidget spinner, sappiate che la migliore rotazione del prodotto dipende da vari fattori. Innanzitutto il segreto per far girare più a lungo il fidget spinner sta nell'inclinazione del polso con cui si imprime la torsione. La durata della rotazione può dipendere inoltre dal materiale con cui è stato realizzato l'oggetto e soprattutto di cui sono fatti i cuscinetti. Se vi siete esercitati abbastanza da saper usare il vostro fidget spinner in moto ottimale e se credete di possedere un buon prodotto, un trucco semplice per far ruotare meglio i cuscinetti è quello di oliarli, come fossero dei comuni ingranaggi: in questo modo l'attrito tra i vari elementi sarà più scivoloso, veloce e costante.

Il Fidget Cube.

Se far ruotare con le dita il vostro Fidget Spinner vi risulta difficile o fastidioso al tatto, potete scegliere una sua versione più evoluta: si chiama Fidget Cube ed è stato oggetto di una campagna di crowdfunding con cui Antsy Lab ha raccolto 6,4 milioni di dollari sufficienti per metterlo in commercio. Questo giocattolo, a differenza dell'originale, si aziona con appositi pulsanti, manopole e interruttori. Il Fidget Cube è l'ultima frontiera per combattere lo stress e aiutare nella concentrazione. Chi soffre di ansia e iperattività tende infatti ad avere una serie di movimenti compulsivi come il premere la penna, toccare un anello, ruotare una pallina in mano, e così via. Il Fidget Cube unisce tutte queste varie ossessioni delle persone più agitate in un unico elemento che ha sei lati, ognuno con pulsanti da premere, ruotare, e molto altro ancora.