Il principio per cui i fondi di caffè possono essere usati per coltivare funghi non è di certo nuovo, ma per la prima volta è stata inventata una macchina che da sola realizza questo processo. Ad idearla sono stati i designer di origine colombiana Adrián Pérez e Mauricio Carvajal. La loro caffettiera è una normale macchina da caffè che funziona con acqua e miscela ma che in più riesce a produrre funghi freschi comodamente a casa propria. Grazie al particolare design la caffettiera HIFA riesce a garantirvi un ottimo caffè la mattina e funghi freschi per un contorno o un pranzo di qualità.

I due designer colombiani sono partiti da una ricerca ICO (International Coffee Organization), secondo cui il consumo mondiale di caffè in un anno si aggira intorno ai 150 milioni di sacchi (ogni sacchetto di caffè pesa 130 lbs). Tuttavia in una tazzina di caffè che beviamo c'è meno dell'1% di miscela, il resto è posa che generalmente cestiniamo, sprecando milioni di tonnellate di biomassa nutriente. Cosa fare dunque di tutta questa materia non utilizzata? La caffettiera HIFA fornisce risposta a questa domanda. I fondi del caffè nella macchina ideata da Adrián Pérez e Mauricio Carvajal vengono infatti riutilizzati per coltivare funghi freschi che si possono cucinare tranquillamente in seguito. Il vapore caldo sprigionato dalla macchina da caffè è infatti l'ideale per il proliferare dei funghi.

La caffettiera HIFA funziona come una normale macchina da caffè: la miscela di caffè viene versata in un bicchiere giallo posto a metà altezza del dispositivo dove in un altro scomparto si inserisce l'acqua. Chiusa la macchina e azionata, il caffè è pronto in pochi minuti. Una volta bevuto la propria tazza di caffè, la posa contenuta nel recipiente giallo viene riversata in un settore sottostante della macchina dove, grazie all'umidità del vapore e all'oscurità, i funghi potranno proliferare. Alla posa del caffè si aggiunge del micelio (simile alle radici dei funghi) e spruzzando un po' di acqua ogni tanto si vedrà crescere i propri funghi freschi pronti per essere cotti e mangiati.

Il design di Hifa assicura condizioni di oscurità e umidità ottimali per la proliferazione del micelio, nonché un ottimo recipiente di infusione per l'erogazione del caffè. Il suo corpo a doppia parete riduce la dissipazione del calore, mantenendo il caffè caldo più a lungo….quando il micelio si diffonde attraverso i fondi di caffè è il momento di spruzzare un po' d'acqua, attendere un paio di giorni e raccogliere alcuni funghi di ottima qualità.
Adrián Pérez e Mauricio Carvajal