Tutti sappiamo che tra il 2008 e il 2014 una grave crisi economica, iniziata dapprima negli Stati Uniti con una crisi del mercato immobiliare, si è diffusa in tutto il mondo fino ai nostri giorni tanto da essere indicata come la Grande Recessione. E noi italiani sappiamo perfettamente cosa è significata e significa questa crisi economica: il Pil in Italia è il più basso registrato negli ultimi 14 anni. Soprattutto i giovani vivono i disagi causati da questa costante recessione ma le difficoltà sono vissute da tutte le classi sociali: la disoccupazione è ai massimi storici e si fa fatica ad arrivare a fine mese o a garantirsi un tetto sulle spalle. Ma se ci fate caso, c'è solo una categoria di persone che non sembrano essere stati scossi dalla crisi in maniera preoccupante: i ricchi. Quando io ero piccola in tv trasmettevano una telenovela messicana, “Anche i ricchi piangono”, la telenovela più famosa di tutti i tempi, ma nella realtà diremmo: "quasi mai". Nel mondo infatti in questi anni il mercato del lusso non ha conosciuto crisi, si è continuato a produrre ricchezza per chi già ne possedeva e si è proseguito a costruire case lussuose ed edifici super costosi.

Dal Marina Bay Sands Resort al Burj Khalifa, gli edifici costosi nel mondo non conoscono recessione. Las Vegas è sicuramente il posto dove si sono realizzate le strutture più incredibili e lussureggianti del Pianeta, ai limiti del Kitsch, perché la parola d'ordine deve essere "stupire". Edifici come il Bellagio e il Venetian Macao sono veri e propri parchi giochi per ricchi, per pochi fortunati insomma. Ma anche Abu Dhabi con il suo Emirates Palace, un hotel di lusso con tanto di porto turistico ed eliporto privati, gareggia per l'edificio più costoso mai costruito. E al di là dei luoghi comunemente riconosciuti come mete per ricchi, come appunto Las Vegas, Dubai o Abu Dhabi, nella gara tacita hanno fatto la loro apparizione paesi emergenti come Singapore o l'India con l'Antilia di Mumbai, che stanno delinenado la nuova mappa geografica dei ricchi della Terra. Ecco dunque la lista dei dieci edifici più costosi costruiti negli ultimi anni.