Sarebbe bello guardare fuori dalla finestra e poter ammirare la natura incontrastata. Ci sono alcuni luoghi nel mondo che offrono questo privilegio. Sono i giardini più belli del mondo. Alcuni si basano su un tema ben preciso, altri su leggi astronomiche, altri ancora si differenziano per specie botaniche, ma hanno tutti una cosa in comune: lo spettacolo della natura. Qui l'uomo è riuscito ad entrare in contatto con il mondo naturale creando una magia unica e straordinaria. C'è voluto tempo, impegno, e tanta pazienza per creare una di queste meraviglie, ma ne è sicuramente valsa la pena per l'umanità. Da soli, questi giardini, valgono un viaggio e perchè no quest'estate?!

C'è il giardino dove Monet trovò l′ispirazione per dipingere alcuni dei suoi quadri più famosi, è il Musee Claude Monet a Giverny, in Francia. Quando ci si entra per la prima volta, l′impressione è proprio di essere all'interno di un dipinto e nella storia dell'arte. Per molti esperti il Keukenhof, a una trentina di km da Amsterdam, è il parco più bello del mondo. Ogni anno vengono piantati qui 7 milioni di bulbi in 1600 varietà e seminati 7.000 chili di sementi di graminacee. Ogni anno il Keukenhof omaggia una nazione del mondo allestendo i giardini in funzione di usi, costumi e colori del Paese scelto. E quest'anno il paese omaggiato è proprio l'Olanda con i suoi tulipani.

Sull′isola di Vancouver si trovano i Butchart Gardens, in Canada, che, da oltre cento anni, attirano milioni di visitatori da ogni parte del mondo. A crearli una donna, Jennie Butchart, che decise all′inizio del ′900, di abbellire la cava di calcare usata per il cementificio del marito con 22 ettari di terreno che ospitano arbusti, fiori e piante rarissime. I Giardini Butchart sono stati dichiarati "sito storico nazionale del Canada" nel 2004. Vicino a Pattaya, una delle località thailandesi più frequentate dai turisti italiani, sorge invece il  Suan Nong Nooch. All′interno, oltre 600 mq tra piante, fiori ornamentali tropicali, siepi intagliate, tigri, case in tipico stile orientale e pagode rendono questo paradiso uno dei giardini più affascinanti e originali dell′Oriente.