Si viaggerà sempre più velocemente, il mondo sarà sempre più connesso e ci saranno mezzi di trasporto sempre più stupefacenti in grado di risolvere i problemi quotidiani delle città. Lo dimostrano le invenzioni realizzate nel 2016 che hanno introdotto un vero e proprio modo di spostarsi per strada, in cielo o nel deserto, affrontando le sfide ambientali e i metodi di viaggio più veloci. Non si era mai visto prima un autobus, ad esempio, che passasse sopra le auto per sorvolare il traffico cittadino. L'Europa e l'America non sono mai state così vicine prima dell'aereo supersonico che dimezza i tempi di tutti i viaggi aerei. E spostarsi sul treno più veloce al mondo renderà qualsiasi viaggio più semplice. Le novità del mondo dei trasporti nel 2016 sono state tante, ecco le più incredibili

TEB.

La rivoluzione dei mezzi di trasporto comincia dalla Cina dove è stato creato il primo autobus sopraelevato in grado di superare tutte le automobili ferme nel traffico e viaggiare in città senza alcun ostacolo. Il 2 agosto 2016 l'idea dell'ingegnere cinese Song Youzhou è diventata realtà: un autobus pubblico che passa sopra le auto ferme nel traffico in città. TEB ha fatto il suo primo viaggio inaugurale a Qinhuangdao, in Cina, lasciando tutti sbalorditi, perché in molti erano scettici sulla possibilità che si potesse realizzare un progetto del genere. Soprannominato l'autobus a cavallo, TEB è un gigantesco bus elettrico sopraelevato che occupa lo spazio di due normali carreggiate cittadine e consente di passare sopra le auto in modo da superare il traffico urbano. Le automobili e i camion fino a 2 metri di altezza, oltre ovviamente a moto e biciclette, possono transitare sotto l'incredibile autobus indisturbati mentre il mezzo pubblico compie il suo servizio.

Hyperloop One.

Hyperloop One è un nuovo modo per spostare cose e persone ad una velocità mai raggiunta prima: si potrà andare da Dubai ad Abu Dhabi, che distano 160 chilometri, in 12 minuti; raggiungere poi Riyad in 48 minuti percorrendo 1.100 chilometri. Il treno superveloce è composto da capsule a lievitazione. I passeggeri viaggeranno in una sorta di cialda che ha spazio per sei persone. Secondo BIG, lo studio di architettura che si è occupato del progetto in collaborazione con Hyperloop, la progettazione del sistema si basa su uno studio di "come una rete di trasporti urbani e interurbani deve integrarsi con l'infrastruttura esistente". I primi test per l'Hyperloop One verranno svolti nel deserto del Nevada, poco distante da Las Vegas, dove si stanno sperimentando appositi vagoni per il trasporto di persone a una velocità mai raggiunta prima.

XB-1 Supersonic.

Da New York a Londra in 3,5 ore, da San Francisco a Tokyo in 4,7 ore, e da Los Angeles a Sydney in sei ore: non era mai stato realizzato nulla del genere. XB-1 Supersonic è il primo aereo passeggeri, privatamente finanziato e indipendente, a raggiungere tali velocità di volo. Il jet supersonico è in fase di prototipo ma è stato presentato, nella sua versione ridotta, chiamata Baby Boom, all'Hangar 14 presso l'aeroporto di Centennial a Denver, negli Stati Uniti, nel novembre 2016. Il jet supersonico presenta una forma rastremata nella cabina di poppa, con le ali più spesse, che riduce la sezione trasversale e i disturbi all'aria circostante. Tale design consente di raggiungere così una velocità maggiore.

Future Bus.

Mercedes-Benz ha ideato il primo bus da città che si guida senza autista. Future Bus è appunto il futuro dei trasporti pubblici che utilizza la tecnologia CityPilot, un sistema di auto-guida basato sulla Highway Pilot: utilizzando telecamere, radar e GPS, il bus è in grado di riconoscere e comunicare con i semafori, permettendogli di guidare attraverso le strade delle città. Il bus ha anche un sistema di auto-frenata in grado di riconoscere gli ostacoli, come pedoni che attraversano la strada, ed evitare collisioni. È in grado di arrestarsi automaticamente alle fermate degli autobus, dove aprirà e chiuderà i battenti per i passeggeri che devono salire e scendere.

Chicago Skyline.

Niente più auto né moto, bus o metropolitana, ci si potrà spostare da zone diverse di Chicago sorvolando la città in gondole aeree che promettono un'esperienza urbana unica al mondo. Gli utenti saranno trasportati in baccelli trasparenti, in ogni direzione lungo il fiume per un totale di 30 giri al minuto, a 17 piani al di sopra dell'acqua. Oltre 3000 persone all'ora potranno viaggiare sul Chicago Skyline, che collegherà Navy Pier, il Chicago Lakefront e il Riverwalk con il centro di Chicago.