Dimenticate le banali palline da biliardo con i numeri. Alle prossime partite ad andare in buca non sarà la 5 o la palla numero 8 ma l'emoji sorridente o quello con gli occhi a cuore: ecco come vede il biliardo l'artista Sonali Ranjit che ha creato il primo emoji-set da biliardo. Come immaginereste una partita a biliardo su Facebook? Per l'artista Sonali Ranjit ha a giocare sarebbero sicuramente le emoji ed è per questo che ha creato PoolMoji, l'emoji set da biliardo più incredibile che abbiate mai visto.

Con le emoji oggi si fa di tutto, si mandano messaggi d'amore, si litiga, si organizzano feste e si esprimono emozioni ovviamente; ma da oggi con le emoji ci puoi anche giocare a biliardo. È l'idea di Sonali Ranjit con il suo PoolMoji, l'emoji set da biliardo per partite espressive. Ogni palla è realizzata su misura per il gioco, dipinta a mano, attingendo dalla cultura popolare delle emoji. Sono quindici in totale i volti che esprimono delle emozioni: c'è quella che ride, che piange o con gli occhi a cuoricino. Sonali Ranjit ha formato un cast di personaggi che apparentemente interagiscono tra loro mentre rotolano attraverso il tavolo da biliardo. Le palle sono tutte gialle e ognuna ha una faccia diversa. L'idea è nata, in collaborazione col designer di Parigi Jean-Baptiste Le Divelec, quando è arrivato in ufficio un tavolo da biliardo; e vedendo le palle rotolare, allontanarsi e scontrarsi tra loro, sembrava come se si guardassero, da lì l'idea di dare loro un volto. Che si tratti della pallina che piange, di quella innamorata, di quella spaventata o di quella felice, veder muovere questo set da biliardo sembrerà come se si creassero delle vere e proprie relazioni tra volti per partite tutte da ammirare.