Guardando ai 365 giorni trascorsi di questo 2013 ricco di eventi e novità, vogliamo rivivere con voi alcuni dei progetti e momenti più importanti dell'anno appena vissuto e che sta per volgere al termine

Anish Kapoor progetta la prima sala da concerto gonfiabile del mondo: si chiama Ark Nova ed è un enorme bolla viola gonfiabile in Giappone.

Il New Century Global Center di Chengdu è il più grande edificio al mondo e si trova in Cina.

La Auckland Art Gallery dello studio australiano Frances-Jones Morehen Thorp è il Miglior Edificio del 2013 al World Architecture Festival 2013 di Singapore.

A Baku, in Azerbaijan, Zaha Hadid realizza il Centro di Heydar Aliyev, a cavallo tra oggetto architettonico e paesaggio urbano.

Il luogo più bello in cui comprare libri è la libreria ‘Waanders In Broeren' nella città di Zwolle, in Olanda, progettata dello studio d'architettura BK Architecten all'interno di una Chiesa del XV secolo.

L’Astley Castle vince il RIBA Stirling Prize 2013: una moderna e innovativa casa di vacanza inserita nelle mura di un castello del XII secolo, in rovina, situato nel Warwickshire e progettato dello studio londinese Witherford Watson Mann Architects.

Il Bauhaus diventa un Bed and Breakfast da 40 euro a notte.

La Library of Birmingham dello studio Mecanoo Architects è entrata nel Guinness dei primati come la biblioteca più grande d’Europa.

A Malmö, in Svezia, sorge Emporia degli architetti svedesi Wingårdhs: il centro commerciale che si accartoccia su sé stesso.

A Trento inaugura il Muse, il Museo delle scienze, firmato Renzo Piano: una serra tropicale, un laboratorio digitale dove realizzare prototipi e uno spazio multisensoriale per i più piccoli.

La Keret House a Varsavia dell’architetto Jakub Szczesny, con i suoi 133 centimetri di spazio abitabile, è la casa più stretta del mondo.

La Keret House è un’installazione artistica inserita tra due edifici esistenti, che rappresentano periodi diversi della storia di Varsavia. Progettata per essere collocata in uno spazio di 92 centimetri nel suo punto più stretto e 152 centimetri nel suo punto più largo, la casa più stretta al mondo, 14 metriquadri appena, è un luogo di lavoro, un eremo creato appositamente dall’architetto Jakub Szczesny per lo scrittore e regista israeliano Etgar Keret.

A Sydney sorge il primo Instagram Hotel: il 1888 Hotel, un nuovo boutique-hotel progettato per tutti coloro che amano condividere foto.

Rem Koolhaas progetta per la sua città natale il De Rotterdam: tre torri interconnesse ad uso misto che ospitano uffici, appartamenti, un hotel, sale conferenze, negozi, ristoranti e caffetterie.

Google, in un edificio nel centro di Londra, ha creato la casa del futuro sempre connessa.

Margate, una località balneare del Regno Unito, è la città dove le case scivolano via, merito di un'installazione dell'artista Alex Chinneck.

La LEGO a Billund, in Danimarca, crea i suoi nuovi ambienti di lavoro: ecco l'ufficio versione 2.0. in cui creatività, innovazione, immaginazione, unione e divertimento sono la parola d'ordine.

Studio Fuksas inaugura il nuovo Terminal 3 dello Shenzhen Bao’an International Airport in Cina.

Parigi diventa una giungla urbana con il Centro per l'infanzia Girafe dello studio francese Hondelatte Laporte Architectes nel quartiere di Boulogne Billancourt.

Per l'intero mese di ottobre 2013 Banksy è stato artista residente a New York, arricchendo le strade della città ogni giorno con una sua opera unica e originale.

Renzo Piano amplia il Kimbell Art Museum che Louis Kahn progettò nel 1972.

Herzog & de Meuron firmano il Perez Art Museum di Miami: la più grande novità di Art Basel Miami 2013.