Nasce un nuovo modo di vivere il cibo. La cucina diventa arte, l'arte si fa permeare dai sapori e dagli odori del cibo. Sono coinvolti cuochi, architetti, chimici, fisici e scienziati e soprattutto artisti. La tavola e la cucina diventano un tutt'uno quando si tratta di piacere di preparare e condividere un pasto. Il design e l'innovazione sono ovunque sul tavolo e nelle nostre cucine.

Tutti conosciamo il fenomeno ormai diffuso del Food Design, cioè il nuovo modo di dar gusto al prodotto attraverso una particolare posizione delle molecole o più semplicemente del cibo stesso nel piatto. Una sorta di architettura del gusto, che sta tutta nell'insieme, come in una formula magica. Gli artisti partono dal concetto che gli alimenti, così come le componenti di un'opera d'arte, esistono per soddisfare un'esigenza dell'uomo. Molto meglio farlo in modo moderno allora, e in qualche senso anche poetico. Un proverbio popolare tedesco recita: Man ist was Mann isst, ovvero si è ciò che l’uomo mangia. Il gioco di parole che si nasconde dietro questo proverbio ne cucina il senso. Perché ist (è) si pronuncia come isst (mangia) e Mann (l’uomo) si pronuncia come man (si), in questo modo: l’uomo è ciò che si mangia. "Si può definire Food Design la progettazione (e quindi tutto ciò ad essa legata: ricerche alimentari, antropologiche, comunicative, psicologiche e pratiche) del prodotto alimentare finito, o parte di esso, alla quale viene associata, come avviene in ogni campi della progettazione e produzione in massa, lo studio dei sistemi produttivi e distributivi e dei relativi supporti correlati utili al consumo e alla fruizione dei prodotti agro-alimentari in una prospettiva sia culturale che materiale. A questi si aggiungono sistemi di comunicazione e promozione del prodotto finito, servizi e eventi correlati, frutto di marketing o esigenze aziendali" (fonte Wikipedia).

Il Food Design va a identificare arti che l'uomo applica sin dall'età preistorica, ma a differenza di metodi empirici che comportano al loro interno un'idea, un concetto e un processo produttivo legato ad un prodotto alimentare finito, ma che vengono applicati privi di un progetto tecnico precedente, il food design si avvale di studi progettuali e ricerche tecnologiche ed alimentari che precedono la produzione. Non siamo certi che la relazione col food design sia davvero pertinente nelle immagini che vi proponiamo, ma molti degli artisti che vi mostriamo riescono sicuramente a rendere alcuni piatti delle vere opere d'arte, una vera delizia per il palato ma anche per gli occhi