In Una foresta di abeti delle montagne di Almaty, in Kazakistan, l'architetto Aibek Almasov, di A.Masow Design Studio, ha realizzato il concept per un moderno ritiro spirituale. Il progetto, noto come "L'albero in casa", presenta uno spazio cilindrico di quattro piani in vetro caratterizzato da un albero racchiuso nel centro della casa. Una scala a chiocciola bianca permette ai visitatori che entrano in questa moderna "casa sull'albero" di ascendere in maniera vorticosa verso la parte più alta della costruzione e così dominare il paesaggio intorno.

L'intenzione alla base della struttura architettonica trasparente, nascosta tra alti abeti, è quella di legare il design industriale dell'uomo alla natura e di "rinunciare ad alcune condizioni necessarie e comodità della vita moderna". Il progetto si propone di offrire un'alternativa alla vita di città frenetica e alle strutture urbane soffocanti, unendo al senso di protezione di una casa la libertà di un luogo immerso nella natura, senza creare però una netta separazione visiva.