Siamo abituati a fare conti con mutui per comparare la prima casa o a volte a non potercelo neppure permettere e rassegnarci ad avere un'abitazione in affitto per un futuro non definito. Ma da qualche parte nel mondo le cose vanno diversamente, per alcuni pochi fortunati la preoccupazione di come pagare una casa non esiste, anzi a volte se ne posseggono più di una e tutte straordinariamente care e lussuose, specialmente negli Stati Uniti dove il sistema urbano si fonda su quartieri residenziali strutturati su ville e giardini che si susseguono e gareggiano per la costruzione più maestosa. Ma sapete dove si trova la casa più costosa degli Stati Uniti? A Beverly Hills ovviamente, e di recente è tornata in vendita sul mercato al costo di 195 milioni di dollari.

Il Palazzo di Amore, così si chiama la villa divenuta la più costosa degli USA, si trova su un terreno di 25 ettari e offre una vista mozzafiato sui canyon e lo skyline della città. Progettata dall'architetto Bob Ray Offenhauser e il designer Alberto Pinto, su commissione del celebre sviluppatore Mohamed Hadid, la casa sembra quasi un paradiso terreste o una rivisitazione moderno di un castello. La proprietà, sviluppata su due livelli, è circondata da alberi e incredibili vigneti ma ciò che stupisce tutti è l'interno della casa: 12 camere da letto, 23 bagni, una sala da pranzo sormontata da una volta affrescata e illuminata da grandi vetrate, pavimenti in marmo intarsiato e un colonnato che racchiude tutta la stanza, una cantina da 3000 pregiate bottiglie, una cucina ultra tecnologica da veri chef ma con mobili in stile classico, vi è anche una cucina secondaria con tanto di dispensa per il personale.

Il vero gioiello de Palazzo dell'Amore è ovviamente la camera da letto principale: 5000 metri quadrati che accolgono un salotto lussuoso con balcone alla Giulietta e Romeo, una grande vetrata che affaccia sul punto più panoramico, doppia cabina spogliatoio e un suggestivo caminetto. La casa è dotata anche di un centro benessere in perfetto stile hammam, con piastrelle marocchine iridescenti dal pavimento al soffitto da cui scendono tipiche lampade turche. Quattro sono le suite private per gli ospiti, tutte complete di bagno e box auto, dettagli raffinati e la suite VIP ha anche della seta alle pareti, una cucina completa,una cabina armadio e un salotto da cui si accede direttamente alla terrazza che circonda tutta la villa. L'esterno è un giardino da mille e una notte, un parco giochi di lusso con piscina, campi da tennis, fontane e un vigneto personale, una sala da dj, una pista da bowling a due corsie, una sala giochi e un teatro degno di Hollywood che può ospitare fino a 50 persone per una proiezione privata. Dunque il Palazzo dell'Amore non è solo la casa più costosa degli Stati Uniti ma anche il sogno di ogni persona, e chissà chi sarà il fortunato che potrà permettersi questo sogno.