Questo è l'esperimento artistico di  Miya Ando, che ha creato 1000 foglie in resina atossica, fosforescenti. Le foglie hanno il potere (grazie al trattamento che subiscono) di ricaricarsi  grazie alla luce del sole durante il giorno e di rilasciare durante la sera l'energia incorporata. Lasciate in acqua, creano una scia luminosa e magica! Un pattern fluorescente di foglie davvero unico che forma la poetica installazione di questa originale artista giapponese, realizzata a Porto Rico.

Il titolo dell'opera è “Oban”, e rappresenta un doppio tributo, ad una tradizione buddista giapponese con la quale si onorano gli spiriti degli antenati ed un tributo ad un fenomeno naturale ovvero, le baie bioluminescenti di Porto Rico: un fenomeno naturale causato da organismi fotosintetici sottomarini che emettono luce quando il mare è agitato. 

http://vimeo.com/45643168