Sempre più persone scelgono oggi di spostarsi in bicicletta, complice i costi elevati delle assicurazioni o di altri mezzi, la volontà di inquinare meno il Pianeta e, perché no,  il desiderio di fare della sana attività fisica senza costi aggiuntivi. Non sempre però muoversi in bicicletta è possibile. A volte si può vivere in città dove andare in bicicletta è pericolo o dove spostarsi in bici è difficile per le ripide pendenze delle strade, a meno che non si è molto allenati o sportivi. Così alcuni optano per la bicicletta elettrica che sicuramente offre una valida alternativa e un aiuto non indifferente negli spostamenti  ma a quale prezzo? Le biciclette elettriche sono spesso costose e non tutti possono permettersele. Ma da oggi esiste una soluzione semplice ed economica per consentire a tutti di avere una bici elettrica: si chiama Smart Engine ed è un prototipo di motore intelligente ed economico che può essere facilmente installato su qualsiasi bici per trasformarla in una bicicletta elettrica.

Costa meno di 100 euro e può essere installato ovunque, Smart Engine è il motore che trasforma qualsiasi bicicletta in un mezzo elettrico. Una valida alternativa eco-compatibile all'auto o al motorino, la bicicletta elettrica può essere una valida alternativa ai mezzi di trasporto a motore e soprattutto ecologica, ma spesso costosa. Da oggi anche una normale bici può essere elettrica grazie a Smart Engine, un piccolo motore che si installa su qualsiasi mezzo.

I bisogni e i desideri del tipico ciclista sono ciò che ci ha fatto iniziare. I vantaggi della moto elettrificata sono evidenti, ma le soluzioni esistenti sono costose e complesse. Ecco perché abbiamo sviluppato un motore che è compatibile con qualsiasi bici e facilmente condivisibile tra amici e famiglia

Anders Sundin, direttore tecnico di Semcon

Facile da installare e da rimuovere, Smart Engine ha una potenza di 150 watt e un peso di poco più di un chilogrammo. Il piccolo motore è controllato da un piccolo computer che, per massimizzare la durata della batteria, si attiva solo quando rileva una pedalata a velocità compresa tra 7 e 25 km / h. Questo assicura una guida confortevole, agevole e sicura. Il computer è provvisto anche di un software di controllo che rende possibile alla Semcon di sviluppare applicazioni diverse in futuro come applicazioni contro il furto o di monitoraggio. Oggi, Smart Engine è ancora un prototipo non disponibile per i consumatori finali. Semcon è infatti alla ricerca di investitori interessati a rendere il piccolo motore una realtà.