Sei sempre alla ricerca di nuove avventure? Di emozioni forti? Dei brividi nello stomaco? Sembra proprio che a Kandersteg, in Svizzera, sia stata inaugurata l'attrazione più cool per una vacanza in montagna. Si chiama Mountain Coaster ed è uno scivolo da vertigini. Non si era mai visto uno scivolo così: attraversa direttamente nel terreno le Alpi svizzere per 750 metri di lunghezza da percorrere con lo slittino. Una lunghissima adrenalinica discesa vi condurrà dalla cima delle montagne a valle attraversando paesaggi mozzafiato.

Scivolare lungo le Alpi come se fossi sulle montagne russe, il Mountain Coaster è uno scivolo scavato nel terreno che attraversa le montagne. La pista si trova presso la stazione a monte della funivia Oeschinensee. Per arrivarci bisogna prendere la funivia che in circa 8 minuti conduce da Kandersteg a Oeschinen; oppure si può scegliere di percorrere i sentieri a piedi lungo le montagne per una passeggiata di un'ora e mezza. A parte i panorami mozzafiato e il paesaggio incontaminato, il nuovo scivolo alpino della Svizzera è l'attrazione più cool del momento. Percorsi ripidi, curve, tornanti e velocità rendono il Mountain Coaster un'esperienza imperdibile per gli amanti del brivido e dell'avventura. Ci si posiziona a monte sul proprio slittino in una sorta di grande binario in metallo dove lo slittino comincerà a scivolare. La velocità che si raggiunge dipende dalle proprie capacità e il proprio coraggio ma la direzione avvisa: "La pista è un impianto sportivo da utilizzare a proprio rischio. L'assicurazione è a carico dei partecipanti". L'attrazione non può essere usata se piove o nevica perché risulterebbe troppo pericolosa: l'estate è la stagione migliore per provare Mountain Coaster. L'impianto infatti è aperto da maggio ad ottobre al costo di 4 franchi svizzeri a viaggio; oppure si può scegliere tra abbonamenti di 5 o 10 viaggi a costi vantaggiosi. Sono vietate droghe e alcolici: basterà l'adrenalina della discesa a farsi sentire energici.

Vota l'articolo:
3.94 su 5.00 basato su 183 voti.
Aggiungi un commento!