Quando arriva un bambino in famiglia, oltre alle responsabilità ci sono anche tante spese in aumento. Dai medicinali ai pannolini, sono tanti i soldi che escono dalle tasche familiari. Per non parlare poi di quello che si spende per i vestiti di un bambino che cambia e cresce rapidamente di mese in mese. Così il designer Ryan Mario Yasin, in collaborazione con il Royal College of Art, ha creato una linea di abbigliamento per bambini che ha un sistema di pieghe in grado di adattarsi alla crescita.

Ryan Mario Yasin ha creato Petit Pli dopo aver acquistato degli abiti al nipote: dal momento in cui li aveva comprati a quando li ha consegnati i vestiti già non erano più adatti. Sfruttando la sua formazione come ingegnere aeronautico, ha inventato un abbigliamento per bambini a pieghe permanenti che si adattano al corpo che cambia, in modo che i vestiti possano estendersi sui bambini quando crescono. La collezione di abiti Petit Pli è adatta ai bambini dai sei ai 36 mesi. I bambini a volte passano attraverso sei taglie di vestiti in questo periodo. L'abbigliamento studiato da Yasin è impermeabile e antivento.

La linea Petit Pli aiuta a ridurre gli sprechi dell'industria dell'abbigliamento, creando abiti per bambini che durano più a lungo: "I bambini diventano più grandi dei loro vestiti in un paio di mesi, ma usiamo per loro un abbigliamento per adulti miniaturizzati, al contrario di progettarli per loro", spiega Ryan Mario Yasin, "Con 11 milioni di bambini nel Regno Unito, ho pensato che era il momento di ridisegnare i capi per bambini". La nuova collezione di vestiti è stata studiata da Yasin in casa propria, sperimentando le pieghe e la resistenza del tessuto alla cottura nel forno.

La progettazione di un tessuto a pieghe, pensato appositamente per espandersi, deriva dallo studio d'ingegneria aeronautica di Yasin che ha analizzato il comportamento dei pannelli in fibra di carbonio per i piccoli satelliti in grado di essere compattati in piccoli spazi prima di essere liberati nello spazio per mantenere la propria struttura. "Il tessuto a pieghe si deforma con il movimento del bambino, espandendosi e contraendosi in sincronia con il loro movimento", ha aggiunto Yasin. La collezione Petit Pli è in attesa di brevetto ed è in fase di prototipo ma il designer spera di immettere presto la linea sul mercato del Regno Unito con l'obiettivo di trovare produttori con elevati standard etici.