L'opera site specific "Prada Marfa" si trova nella periferia di San Valentino, vicino alla città di Marfa, su una desolata terra di ranch con nessun altra traccia visibile di civiltà.

Da lontano l'opera d'arte appare come una grande scultura minimalista. Come ci si avvicina, l'edificio è evidente la somiglianza con una boutique di Prada in cui, attraverso le finestre anteriori del negozio, è possibile osservare al collezione Prada autunno/inverno 2005 di borse e scarpe. Eppure, non si può aprire la porta. "Prada Marfa" è una capsula del tempo sigillata e non potrà mai funzionare come luogo di commercio.

Realizzata con la collaborazione degli architetti americani Ronald Rael e Virginia San Fratello, l'installazione artistica non avrebbe dovuto mai essere manutenuta, prevedendo, quindi, un lento degrado che la integrasse nel paesaggio naturale desertico circostante.Tre giorni dopo l'inaugurazione dell'opera, ignoti la vandalizzarono con graffiti all'esterno e facendo irruzione all'interno, rubando borse e scarpe e il proposito iniziale fu quindi abbandonato.

Secondo i funzionari del Texas, l'opera viola la legge statale del Texas e le leggi di protezione della bellezza del paesaggio.