Quando in città necessita spostare uno o più alberi vi siete mai chiesti come si fa? Spesso la pratica più usata è quella di tagliare l'albero incuranti dei danni che si reca alla pianta. Scavare attorno all'albero in direzione delle radici è infatti un'impresa di certo non semplice e così per economia di tempo e di denaro si preferisce tagliare o causare la morte di un albero, con non poche proteste ambientaliste. Ma da oggi gli ambientalisti possono stare sereni, nessun albero più verrà tagliato o ucciso grazie ad un nuovo macchinario che permette di espiantare e ripiantare l'albero in un altro posto.

Niente più motoseghe: dal Canada arriva una rivoluzionaria macchina escavatrice in grado di spostare un albero con tutte le radici e piantarlo da un'altra parte. L'incredibile macchinario è formato da una pala con quattro enormi lame a freddo che una volta inserite nel terreno o nella strada, sradicano l'albero con tutte le radici per poi piantarlo dove si desidera. Altre caratteristiche importanti della Dutchman Curved Loader Mount Tree Spade design includono un telaio circolare solido con un'apertura massiccia che permette all'operatore di aggirare anche gli alberi più ramificati. Per la prima volta questa potente macchina è stata usata a Melbourne dove la necessità di rimuovere sette piante per dei lavori stradali non ha acceso nessun dibattito, petizione o protesta ambientalista. La società di manutenzione delle strade ha infatti acquistato un escavatore speciale che permette di espiantare l'albero, scavando attorno alle radici, trasportarlo con un camion e ripiantarlo in un'altro luogo in pochissimi minuti. L'operazione descritta nel video mostra infatti come d'ora in poi sia semplice e per nulla costoso poter spostare un albero da una parte all'altra senza neppure smuovere una sola radice della pianta, riuscendo così a non causare nessun danno alla natura e con grande risparmio per il pubblico ed il privato.

Vota l'articolo:
4.06 su 5.00 basato su 111 voti.
Aggiungi un commento!