Marina Piro è nata in Italia ma vive nel Regno Unito, e il suo sogno di viaggiare per il mondo con il suo cane, un labradoodle di nome Odie, è finalmente diventato realtà da quando è riuscita a trasformare un vecchio furgone, chiamato Pam, in una perfetta casa mobile per entrambi. Il veicolo usato per la trasformazione è una Renault Kangoo 5 porte del 2001, e Marina è riuscita da sola a ristrutturare l'intero veicolo in due mesi.

Con 500 sterline Marina Piro è riuscita a trasformare il vecchio furgone Renault Kangoo nella casa dei suoi sogni. Per riuscire nel progetto la ragazza italiana ha smontato gli interni, li ha rivestiti di tela bianca e riempiti con un letto, le tende, un angolo cottura, alcune luci a LED e anche alcune piante d'appartamento. Non manca davvero nulla nella casa mobile di Marina. "La ragione principale per cui ho scelto di essere in viaggio con van è che ho voluto avere Odie con me. Un furgone sembrava l'opzione più praticabile.", spiega Marina Piro, "Troppi autobus, treni, compagnie aeree, non accettano i cani, per non parlare delle difficoltà che potrebbero esserci nel trovare un alloggio adeguato. Pur essendo la soluzione più pratica, la vita in furgone con un cane può essere difficile a volte e si deve prendere in considerazione vari aspetti prima di gettarsi in questa impresa".

Marina Piro adesso sta viaggiando per il mondo con Pam ed il suo cane: "Io viaggiarei per tutto il tempo che posso. Che si tratti di Pam o con un diverso mezzo di trasporto. Il mio piano è di vedere più posti possibili, per esperienza e conoscere i posti in cui vado. Odie anche ama viaggiare. Egli viene ovunque io vada e ama stare all'aria aperta ogni giorno". Chissà se un giorno vi capiterà di incontrare Marina, Pam e Odie sulla vostra strada.

Vota l'articolo:
3.92 su 5.00 basato su 13 voti.
Aggiungi un commento!