Da sempre l'Olanda, si sa, basa la sua fonte di energia sul vento, prima con i mulini oggi con le pale eoliche. Ma una turbina eolica ha una vita a tempo determinato e, quando finisce di svolgere la sua funzione, cade in disuso. A Rotterdam hanno trovato un modo geniale per poter riutilizzare le vecchie turbine eoliche in disuso. Il Wikado Playground è un parco giochi della città nato dalla trasformazione di pale eoliche in disuso. Da lontano sembra di avere di fronte una discarica di rottami sparsi ma da vicino è evidente il modo innovativo con cui questi pezzi di aereo in disuso sono stati utilizzati per creare uno spazio urbano originale e divertente.

Situato in una zona periferica di Rotterdam, il Wikado Playground utilizza cinque turbine eoliche in disuso e alcuni rottami di aereo per creare un parco giochi per bambini unico al mondo. Il progetto realizzato dallo studio 2012Architecten, oggi SuperuseStudios, ha riqualificato 1200 metri quadrati di spazio abbandonato a Rotterdam. Le pale eoliche e i rottami sono stati modellati e tagliati in funzione del gioco diventando scivoli, percorsi ad ostacoli, ponti, torri e un labirinto tunnel. Nel Wikado Playground anche le comuni giostre e gli arredi come le altalene, le panchine o i tavoli, sono stati realizzati con materiale di recupero. Tutto è stato realizzato riadattando elementi dimessi secondo le norme di sicurezza e a misura di bambino.

Le turbine eoliche, pur essendo leggere e resistenti, sono quasi impossibili da riciclare. Si conta che, entro il 2020, 500 tonnellate rischiano di finire nei rifiuti. Il riutilizzo dunque sembra la scelta più eco-sostenibile a volte. In Olanda il Wikado Playground non è l'unico caso. Nella piazza di Willemsplein, una stazione metropolitana di Rotterdam, nove pale eoliche in disuso sono state trasformate in panchine ergonomiche perfette per arredare lo spazio pubblico. Qui le persone si rilassano durante la pausa pranzo o approfittano della comodità in attesa dei mezzi pubblici. Questo è un esempio di come si possono realizzare arredi urbani economici ed originali con il riciclo.