Il legame tra morte ed eco-sostenibilità è sempre più forte: abbiamo già parlato dell'urna funeraria che può essere piantata e diventa una pianta o della sepoltura che trasforma i defunti in alberi. Ma  il designer William Warren ha ideato una bara che può essere usata già quando si è in vita: non temete, non andrete a dormire sotto terra da vivi né guarderete la tv dall'interno di un sarcofago. Shelves for Life è la prima libreria che si può riciclare in punto di morte e si trasforma in una bara.

Shelves for Life è la libreria progettata per durare tutta la vita. William Warren ha progettato una serie di scaffali di legno che in punto di morte possono essere riciclati in una bara. Tutti i pezzi della libreria, assemblati in modo diverso, creano una bara da sepoltura a tutti gli effetti. Così sarà possibile usare già in vita qualcosa che ci accompagna in eternità dopo la morte. Shelves for Life avrà ancora maggiore valore perché consentirà al vostro feretro di assistere a vari momenti della vostra vita. Il legno cambierà colore, le superfici si arricchiranno dei segni del tempo e nel corso degli anni questo pezzo di arredamento diventerà una parte della vostra vita.

Quando si muore, la libreria può essere smontata e rimontata come una bara. Shelves for Life è una libreria pratica e moderna e, quando diventa necessario, può essere trasformata in una bara fai-da-te. Facile da montare e smontare grazie a dettagliati disegni d'istruzione, la libreria dopo anni come custode della propria cultura e del vostro piacere, lascerà la vostra casa per accompagnarvi verso l'eternità. Basta un semplice cacciavite e delle viti per riciclare l'arredo. Seppur può sembrare macabro pensare di avere in casa la propria tomba, bisogna ammettere che il risparmio economico di questa libreria-bara è notevole. Inoltre i vari scaffali che vanno a costituire la bara sono provvisti anche di una lastra di ottone sotto il piano di fondo, che racconta la storia di questa trasformazione e che, una volta ribaltata, può essere usata come lapida su cui incidere.