Dopo il successo della prima edizione, ritorna la mostra space&interiors 2017, l'unico evento connesso al Salone del Mobile fuori la Fiera di Rho, animerà l’area offerta da The Mall, nel cuore di Porta Nuova, suggestiva location alla base della Diamond Tower. La mostra-evento ha come protagoniste le finiture per l'architettura. Con quest'esposizione si esplora il senso dell’abitare contemporaneo in termini di finiture e materiali. Superfici, pavimenti, porte, maniglie, serramenti, colore e alta decorazione, rivestimenti per interni ed esterni, daranno vita ad una mostra senza eguali nel panorama della Milano Design Week.

Il tema chiave è la “leggerezza”, intesa come sostenibilità, declinata nel rapporto tra i materiali con la luce. Da martedì 4 aprile a sabato 8 aprile 2017 la mostra space&interiors è l'occasione per professionisti e tecnici del settore di lasciarsi ispirare da nuove idee e prodotti inediti per i propri progetti. Space&interiors 2017, organizzato da MADE expo e a cura dello studio Migliore+Servetto Architects, a differenza infatti del Salone del Mobile.Milano che si focalizza sugli oggetti finiti del mondo del design, approfondisce tutto quello che costituisce il settore dell'interior, delle finiture e dei serramenti di qualità.

L’intera esposizione è concepita come un vero e proprio racconto sul mondo delle finiture. Lo spazio espositivo è suddiviso in tre diversi livelli di racconto: uno strettamente commerciale di esposizione e conoscenza del prodotto; un’area molto dinamica di accoglienza destinata a incontri più ravvicinati di business e, infine, un’altro più immersivo che ospita un’installazione dinamica sulla qualità e le caratteristiche dei singoli prodotti. Il visitatore percorre i vari livelli attraverso una suggestiva promenade. Lunghi tavoli interattivi danno la possibilità di approfondire contenuti e prodotti. Al livello superiore, sopra ai tavoli, si snoda un percorso digitale di scoperta fatto di proiezioni dinamiche e luce, per la mostra “Absolute lightness” concepita da Migliore+Servetto Architects, che declina il tema della leggerezza come leggerezza nella luce, nella natura, nelle architetture utopiche e in relazione ad altri elementi.

Abbiamo costruito uno spazio narrativo per mettere in evidenza il tema della leggerezza, un tema centrale, da sempre presente e fondamentale nell’architettura e in generale nel progetto che si confronta con materiali e spazi.

Ico Migliore e Mara Servetto.