Potete dimenticare le pene durante la dieta, quei cibi tristi e senza sapore mangiati pur di perdere peso: da oggi arriva Taste Buddy, il primo dispositivo in grado di alterare il gusto di qualsiasi alimento e renderlo più saporito. I broccoli adesso potranno avere il gusto del cioccolato e l'insalata quello di una bistecca grazie a questo nuovo apparecchio che sollecita le papille gustative a trovare il cibo più delizioso di quello che è realmente.

Per chi è a dieta finalmente arriva una buona notizia: si potranno mangiare tonnellate di insalate pensando di assaporare invece dell'ottima cioccolata. Quando si è sotto regime dietetico infatti, mangiare può essere davvero spiacevole per i cibi poco saporiti che si possono assumere. Quando poi viene la voglia di un qualcosa di buono, di dolce o di fritto, resistere non sempre è semplice. Con Taste Buddy non sarà più necessario fare rinunce. Quest'innovativo apparecchio emette segnali termici ed elettrici che stimolano papille gustative: è costituito da una piastrina di 2 centimetri, collegata ad un processore, che si poggia sulla lingua ed altera il sapore dei cibi. Se il dispositivo si riscalda, stimola dei particolari ricettori sulla lingua che aumentano la sensazione di dolcezza gustata di un alimento. Per sentire i cibi più salati viene invece emessa meno corrente e stimolati altri ricettori.

Taste Buddy è stato inizialmente ideato per i bambini, a cui generalmente le verdure proprio non piacciono. Ma le innumerevoli potenzialità di qusto dispositivo sono state subito evidenti: aiutare chi è sotto regime dietetico o anche chi ha problemi di salute. "Quello che all'inizio era solo un esperimento divertente, ha portato adesso a qualcosa di davvero interessante, qualcosa con delle grandi potenzialità di impatto sociale estremamente positivo", spiega il Professor Adrian Cheok, a capo del team di ingegneri e scienziati che hanno inventato l'apparecchio, "Il Taste Buddy può salvare la vita delle persone, spingendole a prediligere cibi sani, senza dover rinunciare al sapore di quello che più ci piace".