Dimenticate la fastidiosa nuvola di Fantozzi, quella che fa piovere proprio su di voi mentre andate in vacanza o vi state godendo una giornata di sole, perché Tequila Cloud non piove acqua ma tequila. Preparate dunque i bicchierini e fate il pieno di tequila con questa nuvola ideata dall'Ente del Turismo del Messico, in collaborazione con l'agenzia creativa Lápiz, per attrarre i turisti tedeschi in Messico.  Tequila Cloud è infatti una soffice nuvola da interno che precipita tequila, la bevanda tipica del Messico. Questo prodotto ingegnoso è frutto di una campagna di marketing allo scopo di invogliare la gente dalla Germania a visitare le spiagge soleggiate e sabbiose del Messico e bere tutti i margarita che si possono desiderare.

Se le nuvole piovessero tequila vi piacerebbero? Tequila Cloud non è infatti una nuvola di pioggia ma il sogno di ogni amante della tequila. La particolare nube ha fatto il suo debutto in una galleria d'arte di Berlino: sincronizzata con modelli meteorologici locali, ogni volta che pioveva a Berlino, Tequila Cloud precipitava tequila riempiendo i bicchierini dei visitatori di liquore. Anche se sembra galleggiare liberamente in casa, Tequila Cloud presenta al suo interno un contenitore di plastica invisibile in cui viene versata la tequila che mescolata con il vapore forma la nuvola.

Tequila Cloud utilizza umidificatori ad ultrasuoni a “vibrazione”: la tequila viene trasformata in una nebbia visibile che viene filtrata in un contenitore di plastica dove condensa e cade in bicchieri sotto forma liquida. Sorprendentemente, la struttura è anche sincronizzata i modelli climatici del luogo di posizione in modo da far piovere alcol mentre in città diluvia. E se qualcuno non vuole aspettare la pioggia, c'è un beccuccio nella parte anteriore della nuvola che eroga tequila su richiesta.

Abbiamo collaborato con il Ente del Turismo del Messico  per incoraggiare i tedeschi a fuggire dal loro inverno freddo e piovoso e mettere la testa al clima caldo e soleggiato del Messico. Questa volta abbiamo combinato la cosa messicana che i tedeschi amano di più, la tequila, con il tempo che piace poco, la pioggia, e abbiamo creato Tequila Cloud.

Lápiz