Avete mai sognato di viaggiare indietro nel tempo? In quest'appartamento di Parigi sembra possa essere possibile. Nel 9° arrondissement, tra il quartiere a luci rosse di Pigalle quartiere e Opera, è stato infatti scoperta un'abitazione dove il tempo sembra si sia fermato. Soprannominata Time Capsule, l'appartamento in questione è rimasto disabitato per oltre 70 anni e al suo interno tutto è rimasto intatto. L'incredibile scoperta è stata fatta tre anni fa quando è morto l'ultimo erede dell'appartamento, a 91 anni. Il proprietario sembra fosse il nipote di Marthe de Florian, un'attrice e signora dei salotti mondani parigini della Belle Epoque, che lasciò l'appartamento durante la Seconda Guerra Mondiale per sfuggire all'attacco nazista nel sud della Francia per non fare più ritorno a Parigi.

Sembra di tornare indietro nel tempo: le immagini diffuse di quest'appartamento di Parigi mostrano una casa intatta così come è stata lasciata 70 anni fa. Nulla è stato spostato. E gli eredi di Marthe de Florian hanno voluto far fare un inventario dell'appartamento scoprendo al suo interno un vero tesoro. Oltre a mobili antichi e di pregio, nella Time Capsule è stato trovato un dipinto del famoso pittore italiano del 19 ° secolo Giovanni Boldini. Il quadro raffigura un'elegante donna che si pensa sia stata la nonna della bella attrice francese nonché ex musa ispiratrice dell'artista. Il dipinto del 1898 trovato in casa, di una bellezza disarmante, si è rivelato anche un vero gioiello che è stato venduta all'asta per 1.78milioni di sterline, un record mondiale per un'opera di Boldini, considerando anche il prezzo di partenza di 253.000 sterline. Attualmente l'appartamento è chiuso al pubblico ma si è ipotizzato di rendere disponibile la visita a curiosi ed appassionati.