C'è chi ama cucinare, passare ore a preparare un pasto ma odia dove pulire la cucina dopo aver finito. E anche se si possiede una lavastoviglie la fatica può essere minore ma di certo non sparisce del tutto. Dopo aver mangiato piacerebbe a tutti potersi sdraiare senza dove far nulla in cucina, senza dover pulire e avere qualcuno che lo faccia al posto nostro, ma sono in pochi a poterne godere. Il mondo del design viene incontro a chi vuole facilitarsi la vita in cucina con una serie di utensili che semplificano il modo di preparare i cibi, di cuocerli ma soprattutto che lasciano la cucina più pulita.

L'oggetto di cui non potrete fare a meno è il proteggi schizzi: si tratta di un elemento di silicone che si adatta ad ogni pentola e crea una sorta di alta parete adatta a proteggere sé stessi e i fornelli da quei fastidiosi schizzi di olio, sugo e tutto ciò che può sporcare.  Quando invece si hanno le amni troppo occupate per prendere lo scolapasta e contemporaneamente la pentola, basta usare lo scolapasta da pentola che vi permettere di togliere l'acqua mentre state cucinando senza dovervi complicare. Quando dovete preparare una torta potete poi usare la bilancia intelligente che vi dice, grazie ad una app, quando è sufficiente l'ingrediente che state aggiungendo, quanto ne necessita e tutte informazioni che vi semplificheranno la preparazione della ricetta.

Per chi esagera sempre con le spezie esiste invece lo spargi spezie che si inserisce nella padella, ripieno di tutti gli odori che volete e sono necessari, e vi garantirà uno stufato o una zuppa da leccarsi i baffi. Chi poi non h a tempo o chi ha una famiglia con gusti sempre diversi può usare la pentola a scomparti che consente di cucinare contemporaneamente diversi cibi in modo da accontentare i desideri di tutti e non sporcare troppo in cucina. Alla pentola potete poi fissare la pinza reggi mestolo così da non sporcare il piano cottura e avere sempre a disposizione tutti gli utensili necessari. Ecco quando il design semplifica la vita.