La bici è sicuramente un grande mezzo di trasporto con un enorme svantaggio: il furto. Con il tempo un ladro abile di bici può riuscire praticamente a rompere qualsiasi serratura. Certo, un ladro può battere qualsiasi serratura, ma cosa succede se la bici stessa è la serratura? Tre ingegneri cileni, Juan José Monsalve, Andrés Roi e Cabello Cristóbal, hanno progettato una bici che, una volta adeguatamente fissata, è impossibile da rubare senza romperla. Chiamata Yerka Project, la bici mantiene il design di una bicicletta urbana media ma dotata di un dispositivo di chiusura a telaio grazie al quale l'unico modo per rompere la serratura è quello di rompere il telaio.

"Siamo tre studenti di ingegneria, che essendo state vittime del furto delle nostre biciclette, abbiamo deciso di sviluppare una tecnologia che impedisce ogni furto. Oggi stiamo continuando ad affinare questo progetto, che riteniamo possa essere di grande aiuto per tutti voi appassionati delle baci". Non sarà più necessario portare in giro un lucchetto, con la tecnologia Yerka si usa il corpo della moto come misura di fissaggio, in meno di 20 secondi. L’idea è molto semplice: si estraggono due parti della barra trasversale della bici e, una volta fissata ad un palo, ringhiera o albero, le parti vengono congiunte sfruttando il tubo sotto il sellino, sfilato dal suo alloggio. Con una chiave si blocca il meccanismo, così sarà impossibile rubare la bici senza romperla: il malvivente porterà a casa con sé solo un rottame. "Questo potrebbe essere un'opzione, ma stiamo lavorando anche su nuovi modi o metodi per fissarli", ha detto, "L'idea è quella di riuscire a bloccare il maggior numero di componenti possibili, come ruote e manubrio anche, mantenendo la bici confortevole da guidare e senza penalizzare il design".

Yerka Project non è l'unico sistema di bloccaggio innovativo. "La necessità è la madre dell'invenzione", ha detto Ilan Mor, co-fondatore di ‘seatylock' la bici che trasforma la sua sella in un solido blocco di un metro. D'ora in poi non sarà più necessario portare una serratura o preoccuparsi del furto, con v basta sfilare la sella della bici che diventerà un resistente blocco in acciaio temprato e rivestito di plastica per proteggere il telaio della bicicletta da ladri e ruggine. In non più di 30 secondi, con tre punti di fissaggio che creano un effetto molla per il massimo comfort del sedile, seatylock renderà sicura qualsiasi tipo di bici.