Lo stress è uno dei peggiori mali del nostro tempo. Sin da piccoli, specialmente le nuove generazioni, soffrano già lo stress per i compiti, lo sport, le innumerevoli attività che i genitori vogliono far fare loro. E le cose difficilmente migliorano quando si cresce e bisogna affrontare la routine quotidiana, il lavoro, i problemi domestici o d'amore. Così si vive nel desiderio costante di un completo relax, specialmente dopo una settimana di lavoro pesante e il tram tram familiare che incombe ogni giorno. Ma da oggi la soluzione è più vicina di quel che possiate immaginare: si chiama Zerobody ed è la prima piscina senz'acqua che vi farà sentire leggeri.

Immaginate la leggerezza che provate quando galleggiate in acqua: Zerobody è una piscina che vi permette di galleggiare senza bagnarvi in modo da poterlo fare tutte le volte che desiderate, anche a casa vostra. Simile ad un letto con un materasso liquido, Zerobody, progettata dal designer italiano Cristiano Mino, è la prima piscina ad acqua riscaldata che offre i vantaggi delle vasche ad immersione senza la necessità di bagnarsi ma eliminando il peso del corpo.

I pensieri scivolano via e ci si sente leggeri: Zerobody vi offre la possibilità di provare l'esperienza del galleggiamento permettendo al corpo di regolare la propria temperatura corporea e la struttura gravitazionale. Il corpo è così libero di produrre endorfine, che inibiscono la trasmissione dei segnali del dolore nel corpo e una sensazione di euforia. Zerobody è prodotta da due aziende italiane: la Starpool che produce attrezzature per i centri benessere, e la Neocogita, che fa ricerca sui sistemi che inducono il benessere celebrale. La prima piscina a secco è infatti pensata per i luoghi di lavoro o le spa. Il dispositivo è inoltre fornito con un impianto di illuminazione che può variare per assecondare le esigenze del fruitore e con un sistema di ascolto meditativo ideato appositamente da NU RELAX per vivere un'esperienza di assoluto relax.