Sulla cima di una montagna che si affaccia sull'Oceano Pacifico, a Malibu, verso le Isole del Canale, le montagne Boney e la Valle Serrano, si trova una casa che è stata soprannominata ‘The Flintstones House' a causa della sua somiglianza con la dimora del cartone animato di Hanna-Barbera.

La tenuta, un tempo di proprietà del produttore e attore Dick Clark, è stata messa in vendita per 3,5 milioni di dollari, un mese prima della morte della star americana. Dopo un anno su mercato immobiliare e nessuna offerta all'orizzonte, il costo di vendita è stato anche abbassato di 250mila dollari:"Yabba-Dabba-Do!", direbbe Fred Flintstones.

Fred e Wilma Flintstones si sono dunque spostati dalla loro preistorica dimora e la Coldwell Banker Residential Brokerage sta ancora facendo del suo meglio per trovare una nuova famiglia che li sostituisca. La notevole residenza, che si estende su una superficie di 23 ettari, comprende una camera da letto, due bagni, una cucina preistorica completamente equipaggiata e arredi in stile neolitico progettati appositamente per gli interni cavernosi della casa.

Un luogo di segretezza pacifica, e a soli pochi minuti dal mare, la casa, dall'aspetto preistorico, è tutt'altro che buia e angusta: grandi aperture nella pietra consentono la vista di un panorama mozzafiato sull'oceano e l'ingresso di grandi quantità di luce negli ambienti interni. La casa inoltre è caratterizzata da uno spazioso soggiorno e una cucina confortevole con un'area salotto intorno ad un caminetto di legno che può regalare una romantica permanenza. Non ci saranno dinosauri o mammut, ma se sognate di essere la nuova famiglia Flintstones, questa è la vostra occasione.