San Francisco è famosa per le sua strade in pendenza, Napoli è "città di rampe, di scalini, di ponti, di trafori, perché è città di memoria" come scriveva Giuseppe Marotta, Hong Kong è la città delle scale mobili. La città cinese famosa per la sua forte pendenza ha infatti realizzato il più lungo sistema di scale mobile esterne e al coperto del mondo. Si chiama Central Mid-level Escalator ed è costituito da venti scale mobili e tre tappeti mobili inclinati: non esiste nulla del genere in nessun'altra parte del mondo. Il Central Mid-level Escalator collega il quartiere centrale degli affari di Hong Kong con le strade residenziali di lusso del Mid-Levels, da Queen’s Road Central up to Conduit Road.

Il sistema di scale mobili più lungo del mondo si estende per oltre 800 metri e supera un dislivello di 135 metri attraverso varie scale e tappeti mobili. Più di 85000 persone si spostano ad Hong Kong attraverso il Central Mid-level Escalator ma il progetto realizzato nel 1993 oggi viene definito un "elefante bianco costoso". Il Central Mid-level Escalator è stato infatti progettato per decongestionare il traffico cittadino dei quartieri centrali di Hong Kong ma il sistema da record non è riuscito a risolvere uno dei più grossi problemi della città. Nonostante l'amministrazione pubblica abbia speso $ 30 milioni per la sua costruzione, superando del 135% il bilancio di spesa cittadino, il Central Mid-level Escalator non ha sostituito il grosso uso di mezzi privati a cui i cittadini di Hong Kong fanno riferimento.

Un aspetto positivo il Central Mid-level Escalator l'ha ottenuto: oggi il quartiere di Soho è diventata una destinazione popolare per i turisti che usano le scale per visitare il quartiere storico e per la vita notturna dei numerosi ristoranti e locali presenti in zona. Per evitare caos ed incidenti, mobile su e giù ogni giorno, il Central Mid-level Escalator ha un orario di funzionamento ben definito: il sistema funziona solo in discesa dalle 06:00 alle 10:00 per soddisfare le esigenze dei pendolari, e in salita dalle 10:30 a mezzanotte. a distanza di più di venti anni dalla sua realizzazione, nonostante il Central Mid-level Escalator non abbia risolto i problemi di traffico di Hong Kong per i quali era stato costruito, oggi rappresenta un'attrazione unica e suggestiva della città.