Siamo cresciuti con le immagini delle scritte al neon sui tetti o le facciate dei palazzi, che siano quelle dei film americani o di alcune città che abbiamo vissuto, visto o immaginato. Nell'immaginario comune le grosse pubblicità, le frasi sui grattacieli sono espressione di una metropoli affollata, moderna, dinamica come New York. Ma da oggi tutta la vivacità di una metropoli come New York è possibile portarla a casa propria grazie alle nuove lampade presentate da Artemide, in collaborazione con il celebre studio di architettura BIG, al Salone Internazionale del Mobile.Milano 2016. La serie di nuove luci di Artemide si chiama Alphabetic of light e contiene le prime lampade al mondo che scrivono sui muri.

Dichiarazioni d'amore, informazioni o riflessioni, qualsiasi tipo di frase può essere finalmente riportata su una parete con la luce. Che sia un muro di casa o di un locale, fino ad oggi non era mai stato possibile comporre e cambiare parole o frasi su una parete con l'illuminazione. Esistono delle lampade a forma di lettera sicuramente ma una volta acquistata una determinata lettera, parola o frase, non esiste la possibilità di cambiare. Alphabetic of light è invece una collezione di lampade infinitamente componibili che, grazie a moduli base, di forma curva o lineare, permettono di creare infinite strutture di luce. È un sistema molto elementare fatto di pezzi che si compongono con l'aiuto di giunti in modo da creare qualsiasi tipo di lettera dell'alfabeto si desidera

Alphabet of light è un linguaggio di luce, non il design di un oggetto ma lo sviluppo di una idea forte: comunicare con la luce con semplicità e libertà. A partire da un abaco di essenziali elementi geometrici BIG disegna un nuovo font che si traduce in luce, un alfabeto con cui scrivere ed esprimere pensieri, uno strumento per modellare gli spazi.

Competenza e disegno grafico si uniscono in Alphabetic of light, le lampade ideate da BIG e prodotte da Artemide definiscono un modo completamente innovativo di concepire la luce che non solo fornisce infinite possibilità di composizione ma garantisce un'illuminazione continua e confortevole. I vari moduli della linea sono costituiti da una sottile anima centrale in alluminio a cui sono ancorati due strip di LED che emettono luce su entrambi i lati. In tal modo la luce risulta riposante e non sono visibili ombre né fenomeni di abbagliamento per un risultato davvero eccezionale.