Stai pensando di acquistare una macchina per pop corn, magari da utilizzare quando guardi un film o durante una festa, ma non sai bene quale scegliere? Possiamo capirti: questi dispositivi sono ancora poco utilizzati in ambito domestico, anche se esistono molti macchinari pensati non per un utilizzo professionale, bensì da usare a casa. Che ti serva per fare un figurone con i tuoi amici amanti del cinema, per dare brio a una festa in casa o semplicemente per produrre velocemente il tuo snack preferito, la macchina per pop corn è un dispositivo facile da usare e bello da vedere.

I pop corn sono uno snack gustoso e salutare al tempo stesso: basta dell'aria calda per far "scoppiare" i chicchi di mais, trasformandoli in un delizioso alimento che è possibile poi condire con olio, burro, o anche con del caramello. La macchina per pop corn funziona grazie all'utilizzo di aria calda, che fa scoppiare il mais e produce i pop corn: ha il vantaggio di essere compatta nelle dimensioni, facile da pulire, veloce nel preparare i pop corn.

Le macchine per pop corn si dividono in due tipologie: ci sono quelle a cilindro e quelle dotate di piatto termico. Le prime sono più voluminose e sono una sorta di "miniatura" dei modelli che si vedono spesso durante le feste di piazza, quindi sono particolarmente scenografiche; le seconde sono più compatte e comode, ma non sono caratterizzate da un design particolare.

Se stai cercando informazioni per acquistare una macchina per pop corn di qualità, ma non sai quale scegliere, questa guida all'acquisto potrà aiutarti: ti spiegheremo quali sono le principali tipologie di macchina per pop corn, quali sono i modelli con le recensioni migliori e quali sono le caratteristiche da tenere d'occhio per scegliere la migliore macchina per pop corn in base alle tue esigenze di prezzo. Confronteremo infatti i prezzi dei diversi store online, come Amazon e Mediaworld: fino a domenica 18 agosto, infatti, su questo sito è possibile trovare macchine per pop corn in offerta nella categoria Party Time.

Le migliori macchine per pop corn

Qual è il modo migliore per capire come sono fatte le macchine per pop corn e quale scegliere? Confrontando innanzitutto i diversi modelli disponibili sul mercato. All'interno del confronto evidenzieremo le caratteristiche tecniche da tenere d'occhio per questi dispositivi, le recensioni degli utenti e le offerte disponibili.

Ariete Popcorn Maker

Il primo modello oggetto del nostro confronto è la macchina per pop corn di Ariete, una delle meglio recensite sui principali store online. Il motivo della presenza di molte recensioni positive è semplice: si tratta di un dispositivo che unisce il design delle macchine professionali con le dimensioni compatte e il funzionamento semplice tipico di un modello per utilizzo domestico.

Il modello di Ariete ha una potenza di 1100W e utilizza il sistema di cottura ad aria calda, quindi è in grado di cuocere senza grassi o altri condimenti; dotata di coperchio dosatore, è in grado di preparare 60 grammi di pop corn in meno di 2 minuti. Compatta nelle dimensioni, può essere facilmente posizionata in cucina risparmiando spazio, ed è in vendita in offerta a 36,99€ sul sito di Mediaworld nella categoria dedicata.

Princess Popcorn Maker

Il secondo modello che analizziamo nel nostro confronto è prodotto da Princess e appartiene alla tipologia delle macchine per pop corn che incorporano un cilindro. Questo dispositivo impiega tre minuti per preparare i pop corn, ed è dotato di un misurino compreso nella confezione.

Il beccuccio automatico permette di svuotare la macchina man mano che i pop corn vengono preparati, in modo da poter inserire altri chicchi di mais e prepararne velocemente di nuovi. Il misurino incluso nella confezione può essere utilizzato anche per condire i pop corn con burro fuso o caramello, ma anche con altre erbe o spezie per delle preparazioni più creative.

Tutte le parti di questo macchinario possono essere smontati e lavati in lavastoviglie; anche questo modello è in vendita in offerta a 24,99€ sul sito di Mediaworld nella categoria Party Time.

Gadgy Machine

Passiamo a un altro modello di macchina per pop corn a cilindro, che ricorda molto i carrettini che è possibile vedere alle feste per bambini, e che sarà un'idea perfetta per il compleanno dei più piccoli. La macchina per pop corn di Gadgy, dal design retro, utilizza il metodo di cottura ad aria calda ed è in grado di preparare i pop corn entro un tempo massimo di 4 minuti.

Facile da usare e da pulire, basta un panno umido per far sì che essa sia pronta a un nuovo utilizzo: perfetta per ricreare il cinema in casa, è in vendita su Amazon a 31,95€.

PREUP Pop Corn Machine

Il modello di Preup unisce, come nel caso del dispositivo di Ariete, la tecnologia di funzionamento a cilindro con le dimensioni compatte e maneggevoli: questa macchina per pop corn riesce a preparare lo snack in meno di 2 minuti con delle prestazioni migliori rispetto al classico forno a microonde.

Privo di BPA, questo dispositivo permette di preparare pop corn al naturale, senza l'utilizzo di condimenti che possono essere eventualmente aggiunti alla fine della preparazione. Sia il corpo macchina che la base in plastica possono essere facilmente puliti con un panno umido. Dotata di garanzia di due anni, è disponibile su Amazon a 27,99€.

Aicook Retro Machine

La macchina per pop corn di Aicook è una delle più dettagliate dal punto di vista del design, è in grado di preparare pop corn nel giro di tre minuti ed è facile da utilizzare e pulire grazie al rivestimento antiaderente. Nonostante il design sofisticato, questo dispositivo è abbastanza piccolo e maneggevole per essere spostato senza problemi da una stanza all'altra.

Con una potenza di 1200W, un misurino in dotazione e una garanzia di due anni, il modello di Aicook è in vendita online a 31,99€.

Richard Bergendi New Easy Cinema

Gli ultimi due modelli oggetto del nostro confronto appartengono alla seconda tipologia, ovvero ai dispositivi che utilizzano un piatto termico (e non un cilindro) come base per il riscaldamento dei pop corn. La prima macchina di questa tipologia è prodotta da Richard Bergendi ed è in grado di preparare pop corn inserendo olio, burro o aromi grazie alla nuova tecnologia alogena.

I pop corn vengono preparati in 3 minuti, dopodichè basterà spegnere il dispositivo e capovolgere il coperchio, che si trasforma in una pratica ciotola, senza la necessità di dover sporcare altri recipienti. Antiaderente e lavabile in lavastoviglie, il piatto termico si riscalda con una potenza di 1000W: il coperchio ha un'apertura superiore, utile per inserire burro, olio o caramello durante la preparazione. È in vendita su Amazon a 69€.

Aicook con piatto termico

L'ultimo modello che prendiamo in considerazione prima della guida all'acquisto è realizzato da Aicook e appartiene alla tipologia dei dispositivi con piatto termico. Il macchinario di Aicook comprende un'asta di agitazione motorizzata, la quale distribuisce i chicchi di mail sulla piastra e fa sì che tutti scoppino in maniera uniforme.

I manici resistenti al calore rendono questa macchina molto pratica da usare e non rischiosa da impugnare mentre è in funzione; la piastra di cottura è realizzata con materiale antiaderente, e può essere facilmente lavata in lavastoviglie. Anche il coperchio del modello di Aicook prevede un foro attraverso il quale inserire il condimento che si preferisce. Con due anni di garanzia, costa 49,99€ su Amazon.

Come scegliere la migliore macchina per pop corn: guida all'acquisto

Il confronto tra diversi modelli di macchina per pop corn ci ha permesso di avere un'idea più chiara delle caratteristiche tecniche da tenere in considerazione nella scelta del migliore modello per le proprie esigenze. Per chiarirsi ancora di più le idee e fare una scelta di acquisto consapevole, ecco una pratica guida all'acquisto con l'analisi delle caratteristiche tecniche indispensabili per un buon modello di macchina per pop corn.

Tipologia

Come abbiamo visto, le macchine per pop corn di tipo "automatico", quindi gli elettrodomestici veri e propri, si dividono in due tipologie: macchine con tubo cilindrico e dispositivi con piatto termico. La differenza tra i diversi modelli riguarda soltanto la forma e le dimensioni del contenitore all'interno del quale vengono preparati i pop corn: nel primo caso, il dispositivo si sviluppa in verticale ed è la modalità tipica dei dispositivi "di design" o che in generale si sviluppano in altezza; nel secondo caso, il dispositivo si sviluppa in orizzontale e i chicchi di mais vengono uniformemente distribuiti sul piatto termico.

Sul mercato esistono anche altre tipologie di macchine per pop corn, ma si tratta più di recipienti che di dispositivi autonomi: è possibile trovare, ad esempio, ciotole per preparare pop corn da inserire nel forno a microonde. Abbiamo deciso di non inserire questi dispositivi all'interno del nostro confronto perchè non sono delle vere e proprie macchine, ma semplici accorgimenti per continuare a preparare i pop corn nel modo "classico", ovvero in microonde, nel forno elettrico o in padella.

Dimensioni

Un altro elemento da valutare per scegliere il migliore modello sta chiaramente nelle dimensioni, che vanno a determinare l'ingombro di una macchina per pop corn rispetto a un'altra. Chiaramente tutti i dispositivi per uso domestico sono molto più maneggevoli e piccoli rispetto ai modelli utilizzati da attività commerciali e di ristorazione, ma come si è potuto vedere dal confronto esistono modelli più ingombranti di altri.

È il caso delle macchine per pop corn con contenitore cilindrico, che sviluppandosi in altezza sono più grandi rispetto a quelle con piatto termico. La ragione non è legata solo alla natura del recipiente, ma anche al design e alle decorazioni che caratterizzano larga parte dei dispositivi con contenitore cilindrico, facili da utilizzare ma anche e soprattutto belli da vedere.

Esistono tuttavia delle macchine per pop corn con contenitore a cilindro compatte, addirittura più piccole rispetto a quelle con il piatto termico, che vengono incontro contemporaneamente all'esigenza di un design più ricercato e alla necessità di non ingombrare troppo spazio.

Materiali

Mentre il materiale esterno della macchina per pop corn è un elemento tutto sommato trascurabile, bisogna fare molta attenzione alla composizione delle parti interne del dispositivo, ovvero quelle che vengono a contatto con i chicchi di mais.

Quasi tutti i modelli in commercio sono realizzati in acciaio o alluminio BPA free, come capita anche in altri elettrodomestici, per evitare contaminazioni del cibo a contatto con il recipiente. Importante anche la possibilità di utilizzare un materiale antiaderente, soprattutto nel caso delle macchine per pop corn con piatto termico: questa tipologia infatti permette l'inserimento del condimento all'interno del macchinario durante la preparazione, quindi sarà importante che sia dotata di un materiale facile da pulire una volta preparati i pop corn.

Capienza

La caratteristica della capacità di una macchina per pop corn è un elemento rilevante, che può dipendere da una serie di fattori, primo tra tutti la capienza del cilindro o del piatto termico sul quale vengono distribuiti i chicchi di mais. La velocità di questi macchinari, tuttavia, pone il tema della capienza in secondo piano: soprattutto nel caso delle macchine per pop corn a cilindro, che "buttano fuori" in automatico i pop corn quando sono pronti, è possibile continuare a riempirle via via che la macchina è in funzione, moltiplicando di fatto la capienza del dispositivo.

Velocità

Un elemento da valutare è sicuramente la velocità dei diversi modelli, che come abbiamo visto può andare da un minimo di 2 minuti a un massimo di 4/5 minuti: se siete esigenti e volete tutto e subito, vi toccherà scegliere un macchinario iper veloce, mentre chi si "accontenta" potrà considerare come marginale questa caratteristica, considerato anche che in media tutti i modelli lavorano a una velocità abbastanza elevata.

Accessori

La presenza e la quantità di accessori in questo tipo di dispositivi non è un elemento fondamentale, ma può essere naturalmente molto utile. L'accessorio più gettonato, per tutte le macchine per pop corn, è il misurino dosatore, in modo da evitare di sovraccaricare il macchinario.

Praticità d'uso

La facilità di utilizzo della macchina per pop corn è un elemento importante: si tratta comunque in tutti i casi di modelli facili da usare, che vanno inseriti in corrente e presentano un pulsante on/off sul davanti.

Facilità di pulizia

Pulire facilmente la macchina per pop corn è un elemento importante: chiaramente le parti interne non vanno pulite con detergenti troppo aggressivi, o vanno chiaramente sciacquate. Dal punto di vista della facilità di pulizia, i modelli migliori sono quelli che permettono di scomporre tutte le parti del macchinario e lavarli in lavastoviglie.

Dove acquistare la macchina per pop corn

Le macchine per pop corn sono dispositivi facili da usare e che riescono a produrre una grande quantità di snack in poco tempo, senza utilizzare necessariamente condimenti o aromi. I diversi modelli che abbiamo preso in considerazione sono tutti disponibili su Amazon, mentre su Mediaworld fino a domenica 18 agosto, nella categoria dedicata, è possibile acquistare delle macchine per pop corn in offerta.