Ormai di immagini di vecchi autobus trasformati in case mobili di lusso, teatri o chioschi di leccornie varie, se ne vedono in abbondanza. Sembra ormai una mania che ha contagiato il mondo intero, specialmente gli amanti del bricolage, quella di ristrutturare vecchie auto o bus malandati trasformandoli in piccoli gioielli da strada. Ed è il destino toccato ad un vecchio Chevrolet Viking short bus del 1959. Progettato per far viaggiare in sicurezza 12 passeggeri con il conducente, questo mini bus vessava in condizioni di totale abbandono e degrado fino a quando lo studio Winkarch non ha deciso di trasformarlo in una perfetta casa per gli ospiti.

Il cliente dello studio Winkarch necessitava della massima flessibilità: qualcosa che fungesse da mezzo di trasporto per gite di gruppo, da camper per incursioni familiari nel deserto e naturalmente da preziosa camera da letto degli ospiti. Il risultato è stato un mini bus vintage completamente trasformato nel sogno di ogni viaggiatore. Partendo da un vecchio Chevrolet Viking short bus del 1959 completamente fatiscente, gli architetti di Winkarch hanno dovuto ricostruire quasi completamente il mini- bus, specialmente nella meccanica, ma sono gli interni che sono stati stravolti trasformandoli in una comoda casa mobile ideale per gli ospiti o per viaggi con la famiglia. Un salotto, una camera da letto per due persone, un tavolo con sedute e una zona relax sono state ricavate da questo mini bus d'annata, completo anche d'impianto idraulico. Gli interni sono stati rifiniti assecondando il gusto del cliente che desiderava un'atmosfera tipica marocchina ma tenendo sempre presente la natura vintage del mezzo.  La carrozzeria è stata portata al suo splendore originario per quella che risulta adesso una perfetta casa mobile su strada.