Un aspirabriciole è un elettrodomestico che serve a togliere le briciole dalla tovaglia e dal divano, ma non solo. Questo dispositivo pratico e veloce è l'ideale anche per pulire i sedili dell'automobile ed eliminare capelli e peli di animali. Per essere perfetto, un aspirabriciole deve essere potente, ricaricabile velocemente e con una buona autonomia.

Un aspirabriciole, se scelto bene, può essere un ottimo sostituto della classica aspirapolvere. I punti a suo favore sono diversi. Questo elettrodomestico è pratico da trasportare; le sue dimensioni ridotte rendono più semplice sia trasportarlo che reggerlo. Inoltre, il suo peso non è eccessivo. In questo modo, sarà più semplice raggiungere qualsiasi punto, anche quelli più scomodo. Avere tutto pulito e in ordine sarà un gioco da ragazzi e pezzi di pane, ritagli di carta e cumuli di polvere non saranno più un problema.

Sicuramente, scegliere tra i numerosi modelli in vendita – nella categoria "aspirabriciole" di Amazon o su altri portali – non è semplice, perché la scelta è molto vasta. Oltre alla potenza d'aspirazione, alle dimensioni e al peso, un altro fattore da considerare è il brand. Tra le migliori marche di aspirabriciole ci sono Black&Decker, Hoover, Dyson e Jimmy di Xiaomi, che trovate nello store di Jimmy su Amazon.

Con questa guida vogliamo aiutarvi a fare chiarezza su questo elettrodomestico e su tutti suoi aspetti tecnici e non. Per prima cosa, è bene fare chiarezza sui diversi tipi di aspirabriciole che si possono trovare in commercio. Esistono gli aspirabriciole solo per la casa e quelli solo per le auto, ma, ormai, la distinzione più diffusa è quella tra gli aspirabriciole combinati e gli aspirabriciole wet&dry. Molto, al momento della scelta, dipende dall'uso che avete intenzione di fare di questo elettrodomestico.

Aspirabriciole combinati

Gli aspirabriciole combinati sono leggermente più grandi e pesanti di quelli pensati con un solo scopo, ma sono anche molto più potenti. Sono dotati di doppia presa, per permettervi di collegare il dispositivo sia normalmente al muro che all'accendisigari dell'automobile.

Aspirabriciole Wet&Dry

Gli aspirabriciole wet&dry sono delle mini aspirapolveri capaci di risucchiare anche i liquidi. Si tratta degli elettrodomestici top della gamma e, per questo motivo, hanno anche un prezzo più elevato. Ma vi consentono di rimuovere qualsiasi cosa su qualsiasi tipo di superficie.

I 10 migliori aspirabriciole del 2020

Abbiamo pensato che possa esservi d'aiuto avere a portata di mano una prima selezione di prodotti. Tra tutti gli aspirabriciole in vendita online, ne abbiamo scelti 10 da proporvi. La scelta è ricaduta su quelli più ricercati sul web, quelli con il miglior rapporto qualità/prezzo e quelli che sono più recensiti.

Dirt Devil portatile ricaricabile

Dirt Devil Gator 18 V è un aspirabriciole portatile e ricaricabile molto potente con batterie da ben 18 Volt e dotato di una spia luminosa che fa intuire quando è pronto per essere utilizzato. La sua praticità si esprime nel design compatto e nella leggerezza che lo rende facile da gestire e da maneggiare, caratteristiche indispensabili per un elettrodomestico di questo tipo. Il serbatoio è molto capiente (può contenere fino a 200 ml di briciole e polvere) ed è facilmente rimovibile per essere svuotato: occorre semplicemente la pressione di un tasto.

Peso: 1,9 Kg

Capacità: 200 millilitri

Pro: la possibilità di poter ottimizzare le prestazioni dell'aspirabriciole grazie alla presenza di una mini turbo spazzola motorizzata che arriva in dotazione.

Contro: alcuni utenti hanno trovato questo elettrodomestico leggermente pesante.

BLACK+DECKER DVJ325J-QW

BLACK+DECKER DVJ325J-QW è un aspirabriciole ricaricabile con una capacità di raccolta di 500 millilitri. L'aspirazione è ad azione ciclonica. Questo elettrodomestico è particolarmente silenzioso. Tenendolo in carica per 6 ore, la batteria sarà completa e potrete azionare il dispositivo per 16 minuti consecutivi. Nella confezione sono compresi 1 bocchetta a lancia extra lunga ed estendibile, 1 spazzolina e 1 jack di ricarica. Misura 430 x 170 x 132 centimetri e pesa un chilo.

Peso: 1 chili

Capacità: 500 millilitri

Pro: questo elettrodomestico, anche se potente, è particolarmente silenzioso, quindi potrete utilizzarlo anche mentre guardate la televisione.

Contro: gli utenti lamentano la mancanza di una base d'appoggio, anche se può essere riposto ovunque senza ingombrare.

Holife completo di accessori e due filtri

L'aspirabriciole Holife è un modello con una potenza di 100 watt e un'autonomia di 30 minuti. Nella confezione sono comprese spazzole e tubi per ogni tipo di superficie da trattare e 2 filtri di ricambio. Il contenitore ha una capienza massima di 0,6 litri. Funziona sia con i rifiuti asciutti che con i liquidi. Il filtro si può rimuovere e pulire comodamente. Misura 42 x 18 x 14 centimetri e pesa 1,7 chili, quindi è facile da sostenere e portare in giro. È dotato di una base che funge anche da caricatore.

Peso: 1,7 chili

Capacità: 0,6 litri

Pro: la base consente di sistemare l'elettrodomestico senza temere che cada. Inoltre, fungendo da caricatore, svolge due funzioni in una e consente di risparmiare spazio e accessori.

Contro: gli utenti si dicono soddisfatti di questo prodotto e non sottolineano alcun difetto o malfuzionamento.

Hoover SM156WD4

Hoover SM156WD4 è un elettrodomestico tecnologico, facile e intuitivo da utilizzare. Misura 12,2 x 16,1 x 40 centimetri e pesa circa 1,4 chili. Grazie alle sue dimensioni compatte, questo prodotto è molto semplice da impugnare e trasportare. Ha una capienza di 0,2 litri, quindi è l'ideale per chi ha bisogno di pulire la macchina o ha ambienti piccoli. Il residuo della batteria è segnalato tramite la luce led, che lampeggia quando si sta scaricando.

Peso: 1,4 chili

Capacità: 0,2 litri

Pro: gli utenti sono soddisfatti perchè questo elettrodomestico riesce a lavorare con una notevole autonomia, che garantisce di ottenere il massimo dei risultati.

Contro: questo prodotto non è particolarmente silenzioso, ma il suo rumore non è eccessivo.

Massway ricaricabile in 3-4 ore

Particolarmente apprezzato è questo di Massway con batteria ricaricabile e senza fili. Riesce a raggiungere i 120 watt di potenza. Riesce ad aspirare sia l'umido che il secco e si ricarica in sole 4 ore. Inoltre, è un dispositivo a risparmio energetico. Il suo contenitore ha una capacità di 0,6 litri. Il filtro è removibile e lavabile. Nella confezione sono comprese anche delle spazzole, per una pulizia più approfondita. Massway misura 37,5 x 12 x 13 centimetri e pesa poco meno di 800 grammi.

Peso: 800 grammi

Capacità: 0,6 litri

Pro: questo prodotto è apprezzato soprattutto perchè ha delle prestazioni molto elevate e garantisce di portare a termine il suo lavoro.

Contro: nonostante l'ottimo rapporto qualità/prezzo, alcuni utenti avrebbero apprezzato anche una migliore attenzione al design.

Rowenta AC4769

Rowenta AC4769 è un aspirabriciole potente che concede ottime prestazioni grazie ai suoi 7,2 Volt e alla presenza della moderna tecnologia di aspirazione ciclonica che ottimizza ulteriormente i risultati di pulizia. Il serbatoio ha una capacità di ben 375 ml che permette di utilizzarlo senza essere costretti a svuotarlo frequentemente. La leggerezza ed il manico "comfort" lo rendono facile da manovrare anche durante sessioni di pulizia abbastanza lunghe senza stancarsi. In dotazione arriva una bocchetta che permette di pulire anche i punti più difficili e una base per la ricarica.

Peso: 1,65 Kg

Capacità: 375 millilitri

Pro: chi lo ha acquistato ha apprezzato la notevole forza aspirante che consente di ottimizzare i tempi da dedicare alle pulizie.

Contro: alcuni utenti segnalano che i tempi di ricarica sono troppo lunghi.

Ninna con luce led

Ninna ATJ-2166 è un elettrodomestico ricaricabile con batteria al litio e dotato di filtro in acciaio inox. Una volta ricaricato, garantisce un'autonomia di 30 minuti. Grazie alle ventole in alluminio, l'apparecchio è silenzioso. Funziona sia con la polvera sia con i liquidi. Il livello della batteria è indicato tramite luce led. Nella confezione ci sono anche una bocca lunga, un tubo morbido e una spazzola. Misura 38 x 6 x 10 centimetri e pesa poco più di un chilo.

Peso: 1 chilo

Capacità: 0,7 litri

Pro: questo prodotto viene ritenuto molto utile soprattutto per le auto e per gli ambienti non eccessivamente grandi.

Contro: fino a questo momento, nessun utente ha lamentato malfunzionamenti in questo dispositivo.

URAQT 120 W

Un modello molto apprezzato da chi ha acquistato online è questo aspirabriciole di URAQT, perfetto da utilizzare in casa, in ufficio o anche in auto. Grazie alla potenza del motore di ben 120 W si rivela un elettrodomestico molto potente capace di garantire ottimi risultati in poco tempo. Ulteriore punto di forza e la presenza di una batteria a litio di ben 2200 mAh che garantisce fino a 30 minuti di funzionamento continuo, sufficienti per effettuare buone sessioni di pulizia. Insieme all'aspirabriciole arrivano una serie di accessori per renderlo ancora più versatile e permettergli di raggiungere anche i punti più difficili.

Peso: 680 g

Capacità: 0.60 litri

Pro: la potenza di aspirazione nonostante sia un elettrodomestico leggero e dalle dimensioni compatte. Apprezzata anche la presenza di una porta USB che permette di caricarlo ovunque senza problemi.

Contro: alcuni utenti segnalano la mancanza di un aggancio per poterlo appendere al muro.

Sonoka con 20 minuti di aspirazione

L'aspirabriciole di Sonoka è un modello senza fili, del tipo wet&dry e utile sia in casa che per l'automobile. Il livello della carica è controllabile tramite la luce a LED. Il filtro è certificato HEPA. Per una ricarica completa bisogna attendere 5 ore e, successivamente, l'elettrodomestico sarà autonomo per circa 22 minuti. Il motore è molto potente, raggiunge i 120 watt. Può assorbire fino a 100 millilitri di liquido e 400 millilitri di solido. Il contenitore si può sganciare e riagganciare tramite un unico e intuitivo tasto.

Peso: 800 grammi

Capacità: 0,4 litri

Pro: questo dispositivo è molto efficace anche grazie agli estensori, ai tubi e alle bocchette di cui è accessoriato, che consentono di pulire anche i punti più difficili.

Contro: fino ad ora, tutte le recensioni su questo prodotto sono positive, nessuno ha esposto lamentele dopo averlo provato.

Yomym con 7 accessori

Concludiamo con questo modello di Yomym, un aspirabriciole con batterie ricaricabile in 5 ore e 30 minuti di autonomia. La sua funzionalità è garantita dai numerosi accessori presenti nella confezione. Ne troverete 7: si tratta di spazzole, tubi e adattatori che consentono di pulire a fondo anche gli angoli più difficili da raggiungere. Pesa solo mezzo chilo, quindi trasportarlo da un ambiente all'altro sarà molto semplice. È adatto a raccogliere sia l'umido che il secco.

Peso: 500 grammi

Capacità: 0,4 litri

Pro: questo dispositivo è apprezzato in particolar modo da chi dispone di spazi stretti e difficili da raggiungere senza una prolunga o un tubo stretto a disposizione.

Contro: tutti gli utenti sono soddisfatti e ne consigliano l'acquisto, nessun ha trovato qualcosa di cui lamentarsi.

Come scegliere il migliore aspirabriciole

A prescindere da quale tipo di aspirabriciole decidete di acquistare, ci sono degli aspetti che non dovete sottovalutare. È importante che l'elettrodomestico abbia una buona capacità di aspirazione, che le modalità di alimentazione siano adeguate e che gli accessori siano completi. Anche la struttura dell'elettrodomestico è importante.

Aspirazione

Per poter valutare il grado di aspirazione, bisogna tenere conto della potenza dell'aspirabriciole, che influenza le sue prestazioni. In alcuni casi, può essere utile avere la possibilità di scegliere tra diverse velocità di azione, in base alla zona che deve essere ripulita e allo sporco che bisogna eliminare.

Ma anche il sistema di filtraggio ha la sua importanza. In tal senso, i modelli migliori sono quelli che sono provvisti di doppio filtro, uno per gestire lo sporco superficiale, uno che consente di andare più in profondità. I migliori in assoluto sono i filtri HEPA. Generalmente, sono provvisti di tecnologia ciclonica, che consente un'aspirazione migliore.

Alimentazione

L'alimentazione può essere a rete elettrica o a batteria.

L'alimentazione a rete elettrica prevede che l'elettrodomestico sia collegato alla presa della corrente per funzionare. Questo garantisce un funzionamento continuo, non bisognerà preoccuparsi che si scarichi e smetta di funzionare nel momento del bisogno. Ma presuppone anche una maggiore difficoltà nel trasporto, perché obbliga a calcolare bene le distanze dalla presa al punto che deve essere pulito.

L'alimentazione a batteria consente di portare il dispositivo in giro più comodamente, senza doversi preoccupare dei fili. Bisogna, però, ricordarsi di metterlo in carica quando non lo si sta utilizzando, per evitare che non sia pronto all'uso quando serve.

Struttura

Anche la struttura dell'aspirabriciole può fare la differenza. Assicuratevi che l'impugnatura sia ergonomica, in modo tale da poterla tenere stretta per un tempo prolungato senza troppo sforzo. Inoltre, assicuratevi che lo spazio dedicato alla raccolta delle briciole e della polvere sia sufficientemente ampio, per evitare di doverlo svuotare numerose volte.

Accessori

Per essere completo, un aspirabriciole deve essere dotato del giusto numero di accessori. Per lo più, in questo caso, si tratta di diversi tipi di beccuccio o tubo che possono essere aggiunti. Maggiore sarà il numero degli accessori, maggiore saranno le possibilità che il vostro dispositivo elettronico arrivi effettivamente ovunque.

Adesso sapete effettivamente tutto quello che c'è da sapere sugli aspirabriciole. Se tra i modelli che vi abbiamo proposto non c'è quello perfetto per voi, potete continuare la vostra ricerca nella categoria "aspirabriciole" proposta da Amazon, dove troverete tanti altri modelli tra cui scegliere.