migliori frigoriferi a+++

Uno degli elettrodomestici che non possono mancare in casa è senza dubbio il frigorifero. Scegliere il migliore non è facile, perché in commercio se ne trovano tantissime tipologie, che differiscono per grandezza, capacità, funzioni, consumi e design. Indubbiamente, il fattore principale che deve guidarvi nella scelta è la classe energetica: i frigoriferi A+++ sono i migliori in assoluto, sia perché consumano pochissimo, sia perché sono quelli di ultima generazione.

Per aiutarvi ad acquistare il frigorifero giusto, abbiamo stilato una classifica dei dieci migliori frigoriferi A+++ attualmente in commercio, indicando di ognuno le principali caratteristiche e suggerimenti su dove comprarli online al miglior prezzo.

La classifica 2021 dei migliori frigoriferi A+++

Per stilare la classifica dei migliori frigoriferi A+++, abbiamo selezionato i più venduti e meglio recensiti online (in particolare su Amazon) appartenenti a questa classe energetica. Sono tutti ottimi prodotti, già solo per il fatto di essere di ultima generazione, quindi dovete solo scegliere quello che meglio risponde alle vostre necessità.

Di ogni frigorifero abbiamo indicato le principali caratteristiche tecniche e i pro e contro emersi dalle recensioni di chi lo ha acquistato. Troverete anche foto dell'esterno e dell'interno dei frigoriferi e, come abbiamo anticipato, alcuni suggerimenti su dove comprarli al prezzo più conveniente.

1. Samsung RB33N300NSA/EF

Al primo posto della classifica troviamo il frigorifero combinato Samsung RB33N300NSA/EF. Si tratta di un frigorifero con congelatore che, nonostante le dimensioni esterne standard (67 x 60 x 186 cm), ha una capacità di ben 315 litri. Grazie alla tecnologia Multi Flow Plus, i condotti di distribuzione dell'aria fredda sono presenti su ogni ripiano del frigorifero, garantendo una conservazione ottimale degli alimenti ovunque vengano posizionati. Inoltre, la zona Cool Select Duo può essere controllata in modo indipendente impostando 3 diversi livelli di temperature, ideali per la conservazione di verdure, carne o pesce. All'interno del frigorifero sono presenti luci LED che concedono un'illuminazione ottimale. Da segnalare, infine, il design elegante e moderno.

Pro: ha un bel design ed è molto capiente, nonostante le misure contenute. Frigorifero e congelatore sono raffreddati separatamente. Ottimo il rapporto qualità/prezzo.

Contro: tutti gli utenti Amazon si ritengono soddisfatti dell'acquisto.

2. Klarstein Luminance Frost

Frigorifero A+++ Klarstein Luminance Frost

Se non avete bisogno di una grande capienza, vi consigliamo il frigorifero A+++ Klarstein Luminance Frost, con doppia porta in vetro nero, che lo rende elegantissimo. La capacità complessiva è di 150 litri, di cui 98 litri per lo scomparto frigo e 52 per quello congelatore. Il vano frigo ha tre ripiani, di cui due regolabili e uno fisso, un cassetto per frutta e verdura e quattro balconcini di diverse dimensioni sullo sportello. Il vano congelatore è diviso in tre cassetti. La temperatura del frigorifero può essere regolata su sette livelli. Dimensioni esterne: 52 x 147 x 58 cm.

Pro: è molto elegante, silenzioso e ha un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Contro: data la capienza, è più consigliato alle famiglie non molto numerose.

3. LG  GBB62PZGFN

Terzo posto per il frigorifero LG GBB62PZGFN con classe di efficienza energetica A+++. È molto capiente, ha infatti una capacità totale di 419 litri. Dispone della funzione "Door Cooling +" che concede un raffreddamento fino al 32% più rapido ed efficace. Le bocchette di ventilazione situate nella parte anteriore del frigorifero, infatti, ristabiliscono più velocemente la temperatura ideale per conservare la freschezza degli alimenti. Il design è semplice e pulito. Dimensioni: 59,5 x 68,2 x 203 cm.

Pro: è capiente, no frost e ha un bel design.

Contro: stando a quanto emerge da qualche recensione presente online, il congelatore è capiente ma in altezza.

4. Bosch KGE39AICA

Un altro frigorifero molto capiente è Bosch KGE39AICA, che ha una capacità di 347 litri, nonostante le dimensioni contenute (65 x 60 x 201 cm). La classe di efficienza energetica di questo elettrodomestico è la A+++, la più efficiente presente sul mercato. Questo vuol dire che i consumi sono veramente ridotti. Tra le sue caratteristiche segnaliamo la silenziosità, la presenza della tecnologia Vita Fresh, che mantiene gli alimenti più freschi, più a lungo, la ridotta formazione di ghiaccio, grazie alla tecnologia Low Frost, e la facilità di estrazione delle lastre di vetro grazie al sistema Easy Access Shelf . Esternamente il frigorifero è molto pulito e lineare, quindi si adatta benissimo a qualsiasi ambiente.

Pro: secondo gli utenti che l'hanno recensito su Amazon, è capiente, consuma poco ed è molto silenzioso.

Contro: dalle recensioni presenti online non emergono particolari criticità.

5. Siemens KG39EAICA iQ500

A metà classifica si posiziona il frigorifero con congelatore Siemens KG39EAICA iQ500. Ha una capacità totale netta di ben 343 litri e misura 65 x 60 x 201 cm. Il vano frigorifero ha tre ripiani, un accessorio portabottiglie, tre balconcini allo sportello e due cassetti, uno per mantenere fresche frutta e verdure, l'altro per conservare carne e pesce. Il congelatore è diviso in tre cassetti. Ottimo il rapporto qualità/prezzo.

Pro: è capiente e gli spazi interni sono ben organizzati, anche grazie ai cassetti adibiti alla conservazione di determinati alimenti.

Contro: non sono presenti recensioni negative.

6. LG GBB72SADXN

Al sesto posto troviamo il frigorifero combinato LG GBB72SADXN, compatto ma capiente. La capacità netta totale è di 384 litri, di cui 277 litri per il vano frigorifero e 107 litri per quello congelatore. Il vano frigorifero ha tre ripiani, quattro balconcini allo sportello e due cassetti. Il congelatore è diviso in tre grandi cassetti. Dimensioni: 203 x 68,2 x 59,5 cm. È dotato di tecnologia Fresh Converter per personalizzare la temperatura del cassetto e il sistema Linear Cooling permette, grazie al compressore lineare inverter LG, di mantenere i prodotti freschi più a lungo. Ha una rumorosità di soli 36 dB, quindi è molto silenzioso.

Pro: è poco ingombrante ma allo stesso tempo capiente. È estremamente silenzioso.

Contro: non sono presenti recensioni negative.

7. Samsung RB36R8799SR

Se cercate un frigorifero slim, che sia allo stesso tempo molto capiente, vi consigliamo il Samsung RB36R8799SR. Misura, infatti, solo 59.5 x 59 x 202 cm, ma ha una capacità totale di 350 litri. Il vano frigorifero ha 4 ripiani, uno fisso e due regolabili, un vano portabottiglie, un cassetto per frutta e verdura e ben 4 balconcini allo sportello di diverse misure. Grazie alla tecnologia No Frost, mantiene costanti i livelli di temperatura e umidità, evitando che si formino brina, muffa e batteri, responsabili dei cattivi odori. Infine, la tecnologia Multi Flow Plus distribuisce l'aria fredda su ogni ripiano.

Pro: ha un bel design, ingombra poco ma allo stesso tempo è capiente. La tecnologia No Frost garantisce un freddo uniforme, senza formazione di brina.

Contro: il display per la regolazione della temperatura è all'interno dello sportello frigorifero e non all'esterno.

8. LG GBP62DSNFN

Il frigorifero combinato LG GBP62DSNFN unisce tecnologia e design. Infatti, si tratta di un elettrodomestico dalle linee moderne ed eleganti capace di offrire ottime performance con il massimo risparmio energetico, grazie alla classe di efficienza energetica A+++. Questo frigorifero non è ingombrante, misura 59,5 cm x 68,2 cm x 203 cm, ma ha una capacità di ben 419 litri: risulta, quindi, perfetto per un utilizzo familiare. Grazie alla tecnologia Multi Air Flow l'aria fredda viene distribuita uniformemente garantendo ottimi risultati di conservazione.

Pro: è molto capiente, ha numerosi ripiani e scomparti.

Contro: alcuni utenti Amazon avrebbero preferito che fosse meno rumoroso, anche se il livello di rumorosità è comunque basso.

9. Hisense RB438N4BF3

Frigorifero A+++ Hisense RB438N4BF3

Il frigorifero con congelatore Hisense RB438N4BF3 ha una capacità totale di 334 litri e misura 59,5 x 63,7 x 200,3 cm. Il vano frigorifero ha tre ripiani, di cui uno fisso, un vano portabottiglie, quattro balconcini allo sportello e due cassetti per frutta e verdura con compartimento zona fresca. Il congelatore ha tre cassetti, di cui uno per il congelamento rapido. Il frigorifero è dotato di un display per la regolazione della temperatura e le modalità di funzionamento, tra cui la funzione vacanza per il risparmio di energia nei periodi in cui non lo si utilizza.

Pro: ha un bel design, è molto capiente e ha la pratica funzione vacanza, che permette di ottimizzare consumi e temperatura nei periodi di inutilizzo.

Contro: il prezzo abbastanza elevato, ma giustificato dall'alta qualità del prodotto.

10. Whirlpool W7931TOX

All'ultimo posto troviamo il frigorifero combinato Whirlpool W7931TOX. Ha una capacità netta totale di 407 litri, di cui 264 litri per il frigorifero e 104 litri per il congelator. Oltre a essere molto spazioso, il vano frigorifero è anche ben organizzato, perché ha quattro ripiani, di cui tre regolabili. Il congelatore è diviso in due cassetti ed è dotato di tecnologia no frost.

Pro: il vano frigorifero è molto capiente e ben organizzato.

Contro: non vengono segnalate particolari criticità.

Come scegliere il frigorifero

Abbiamo visto quali sono i migliori frigoriferi A+++ attualmente in commercio, approfondiamo ora quali sono gli elementi da prendere in considerazione per fare l'acquisto giusto. Innanzitutto, bisogna scegliere la tipologia più adatta alle proprie esigenze: monoporta, doppia porta, combinato o side by side.

È importante poi valutare le dimensioni del frigorifero, la sua capacità e la struttura interna (ripiani, scomparti ed eventuali accessori). Ovviamente, altri elementi fondamentali sono il sistema di gestione del freddo, le funzioni e le prestazioni. Vediamo tutto nei dettagli.

Tipologia

Il primo elemento da valutare è la tipologia di frigorifero, che deve rispondere alle proprie esigenze. Le principali sono tre:

  • monoporta, con un unico vano frigorifero e un'unica porta. Manca il vano congelatore, solo a volte è presente un piccolo scomparto con basse temperature all'interno del vano frigorifero. I frigoriferi di questo tipo sono molto capienti e hanno numerosi ripiani e scomparti, ma mancando il congelatore sono adatti solo agli usi professionali o a chi ha già in casa un congelatore autonomo;
  • doppia porta, con un vano frigorifero e uno congelatore, ciascuno con il suo sportello. Il vano congelatore è posizionato al di sopra di quello frigorifero e di solito non ha cassetti, se non quello per il ghiaccio. È la tipologia più adatta a chi ha bisogno di un frigorifero capiente, ma non fa grande uso del congelatore;
  • combinato, sempre con un vano frigorifero e un vano congelatore con sportelli separati. In questo caso, però, il congelatore è posto al di sotto del frigorifero ed è diviso in due o tre cassetti. Di solito, in questa tipologia il congelatore è più capiente rispetto a quello dei frigoriferi doppia porta, quindi è adatta a chi fa grande uso di alimenti congelati;
  • side by side, o all'americana, con vano frigorifero e congelatore posizionati uno a fianco dell'altro (side by side, appunto). Le ante sono due o quattro (in questo caso due per il vano frigorifero e due per quello congelatore). Sono i più ingombranti e capienti in assoluto, con una capacità che può arrivare a 600 litri. Sono ottimi per le famiglie numerose, ma bisogna avere una cucina molto spaziosa.

Dimensioni

Quando si sceglie il frigorifero, è importante valutare sia le dimensioni esterne sia quelle interne. I frigoriferi combinati e quelli side by side sono di solito i più capienti, con capacità che vanno dai 300 ai 600 litri, ma sono anche molto ingombranti, quindi sono adatti solo a cucine di grandi dimensioni.

I frigoriferi doppia porta e quelli monoporta, invece, sono adatti a chi ha poco spazio e non necessita di una grande capienza. La maggior parte, infatti, ha una capacità che va dai 100 ai 300 litri. Per i single e le famiglie di due o tre persone massimo, un frigorifero di 150-200 litri può andar bene, mentre per famiglie da quattro persone in su c'è bisogno di capienze maggiori.

Gestione del freddo

Prima di procedere con l'acquisto, è fondamentale verificare il modo in cui il freddo è prodotto e distribuito all'interno del frigorifero. Innanzitutto, dovete sapere che esistono frigoriferi con due compressori separati e frigoriferi con un unico compressore e due termostati.

Nel primo caso, i motori sono due, uno per il vano frigorifero e uno per quello congelatore, il che significa che le due parti sono completamente autonome ed è possibile regolare la temperatura separatamente. Inoltre, in caso di guasto al frigorifero il congelatore non deve essere riparato e viceversa. Nel secondo caso, il motore è unico per il frigorifero e per il congelatore, ma grazie ai due termostati separati è possibile regolare la temperatura autonomamente.

I frigoriferi con doppio compressore consumano molto di più rispetto a quelli con un unico compressore, quindi ve li sconsigliamo.

Dovete poi valutare il sistema di raffreddamento. Le tipologie di frigoriferi in questo caso sono tre:

  • statico, in cui non sono presenti ventole che diffondono uniformemente l'aria fredda in tutto il frigorifero. Di conseguenza, i ripiani più alti sono leggermente più caldi di quelli inferiori e si forma molta brina sulle pareti;
  • ventilato, in cui c'è una ventola che diffonde uniformemente il freddo nel frigorifero. Questo non basta, però, a prevenire la formazione della brina, che va rimossa periodicamente;
  • no frost, in cui l'aria fredda viene privata dell'umidità e risulta quindi secca. Di conseguenza, non si formano né brina né muffe e batteri, responsabili dei cattivi odori. Alcuni frigoriferi sono total no frost, ovvero utilizzano questa tecnologia sia per il vano frigo che per quello congelatore, altri sono dual free frost (o partial free frost o frost free), cioè utilizzano la tecnologia no frost solo per il congelatore.

Consumi e prestazioni

Per legge, su tutti i frigoriferi deve esserci l'etichetta energetica, che indichi la classe energetica, il consumo annuo in kW/h, la capacità in litri per la conservazione degli alimenti freschi, la capacità in litri per la conservazione degli alimenti surgelati e la rumorosità.

La classe energetica è indicata con lettere che vanno dalla D alla A+++. I frigoriferi di classe A+++ sono quelli che consumano meno e sono quindi i migliori in assoluto.

Per quanto riguarda il consumo annuo in kW/h, si tratta di un dato poco utile a capire immediatamente quanto consuma davvero il frigorifero, perché deve essere moltiplicato per la tariffa oraria del proprio fornitore di energia.

La capacità in litri per la conservazione degli alimenti freschi è indicata con il simbolo della busta del latte, mentre la capacità in litri per la conservazione degli alimenti surgelati è indicata con il fiocco di neve. In questo caso, la scelta va fatta in base alle vostre esigenze, a quanto spazio vi serve per gli alimenti freschi e quando ve ne serve invece per quelli congelati.

Infine, la rumorosità: è indicata in decibel (dB) e un valore normale è compreso tra i 30 e i 45 dB. Al di sopra dei 45 dB, il frigorifero può essere considerato rumoroso. Tenete presente, però, che perché il frigorifero sia silenzioso, bisogna posizionarlo non troppo attaccato alla parete, per evitare fastidiose vibrazioni.

Funzioni

Alcuni frigoriferi, oltre alle funzioni base di raffreddamento e congelamento, hanno anche altre funzioni extra. Le più diffuse sono:

  • congelamento rapido, presente di solito in un cassetto o in un vano con sportello, per congelare gli alimenti in poco tempo;
  • modalità eco, per risparmiare energia e ridurre i consumi;
  • modalità holiday, per ridurre i consumi durante lunghi periodi di inutilizzo e allo stesso tempo impostare in automatico una temperatura tale da prevenire la formazione di muffe e cattivi odori;
  • raffreddamento bottiglie, per rinfrescare in pochi minuti le bottiglie d'acqua o altre bevande;
  • display touch screen, per visualizzare e impostare facilmente la temperatura del frigorifero, senza dover aprire lo sportello;
  • spie sonore, che danno un allarme quando lo sportello del frigorifero è aperto da troppo tempo o non è stato chiuso correttamente;

Ripiani, scomparti e accessori

Se avete bisogno di un frigorifero spazioso e funzionale, dovete valutare anche il numero e il tipo di ripiani, scomparti e accessori. Oltre ai ripiani in vetro, non dovrebbero mai mancare:

  • cassetti per frutta e verdura, con regolazione dell'umidità, per conservare gli ortaggi freschi e croccanti, evitando che marciscano precocemente;
  • balconcini controporta, per conservare barattoli e bottiglie con il minimo ingombro;
  • ripiani per bottiglie o portabottiglie, di solito collocati tra un ripiano in vetro e l'altro, per tenere fresche bottiglie d'acqua, vino e altre bevande;
  • vaschetta portaghiaccio, per preparare e conservare i cubetti di ghiaccio;
  • portauova, per conservare le uova senza la loro confezione originale;
  • chiller box, un vano con temperatura più bassa rispetto al resto del vano frigorifero, per conservare carne e pesce.

Materiali

I migliori frigoriferi sono quelli con rivestimento in acciaio inox antigraffio. Anche quelli in alluminio verniciato sono di buona qualità, ma si graffiano facilmente e la vernice con il tempo tende a usurarsi. I frigoriferi in plastica, invece, sono i più economici e meno resistenti.

Marca e prezzo

Scegliere un frigorifero di una marca famosa, specializzata nella produzione di questo tipo di elettrodomestici, è senza dubbio garanzia di qualità. Le marche migliori sono Whirlpool, Samsung, Bosch e in generale tutte quelle dei frigoriferi che abbiamo inserito nella nostra classifica.

Per quanto riguarda il prezzo, non possiamo dire in senso assoluto che i migliori sono quelli più costosi, perché il prezzo va sempre valutato rispetto alle dimensioni e alle altre caratteristiche dell'apparecchio.

Dove comprare il frigorifero: le offerte online

Tutti i negozi di elettrodomestici vendono frigoriferi, ma la scelta di quelli A+++ spesso è limitata. Tutti quelli che vi abbiamo segnalato e anche molti altri sono disponibili online, su Amazon, dove c'è una categoria dedicata ai frigoriferi molto fornita.

Oltre al vasto assortimento, un altro vantaggio dell'acquistare il frigorifero online è la possibilità di risparmiare, perché i prezzi sono quasi sempre più bassi rispetto a quelli dei negozi fisici.